Bang ShowBiz
ITALIA
10.10.2017 - 13:450

Belen difende il fratello: «Chi non riempie mai qualcuno di parolacce?»

La showgirl ha preso le parti di Jeremias Rodriguez con un lungo post sui social

ROMA - Dopo la bufera che si è scatenata sul fratello Jeremias, reo di aver attaccat con parole molto dure Simona Izzo nella casa del 'Grande Fratello Vip', Belen Rodriguez è voluta intervenire.

La showgirl ha scritto un post sul suo profilo Instagram per difendere il più piccolo di casa.

«Mi stavo facendo un giro su internet, e vedevo dei titoloni assurdi, frasi tolte dal contesto, virgolettati mai detti (sono connessa tutto il giorno, quindi lo so) gente che si arrabbia e si indigna per due parole buttate lì. Cose assurde!!! Persone che si scandalizzano per una discussione! Ma io dico, ma di cosa stiamo parlando? E sopratutto stiamo capendo bene l'argomento che stiamo trattando?», ha scritto l'argentina.

«Allora, vi dico la mia. La casa del grande fratello è un format ideato per spiare ventiquattro ore su veintiquattro il comportamento delle persone scelte ad hoc, persone che non potranno mai nascondersi, persone che saranno monitorate ogni giorno, secondo dopo secondo. L'unico particolare da ricordare è che la casa del grande fratello vip ospita personaggi dello spettacolo, dello sport etc..... quindi queste persone saranno sicuramente più attente a quel che diranno anche perché conoscono meglio certi meccanismi televisivi, insomma quello che è ben visto da fuori e quello che non lo è affatto», ha poi aggiunto.

E ancora: «La mia domanda arriva in modo spontaneo e vorrei una vostra risposta! Ma vorrei sincerità! Nella vostra vita quotidiana non vi arrabbiate mai con nessuno e lo riempite di parolacce? Con un amico, con un collega, in mezzo al traffico, ad un parente?...... e se invece state a casa vostra e parlate in confidenza con un amico, e avete avuto dei problemi con qualcuno, non dite qualche brutta parola o un brutto pensiero al riguardo? Non avete mai perso le staffe? Non litigate mai in modo animato con nessuno? Beh se avessimo una telecamera attaccata al collo ogni giorno sono convinta al mille per mille che ne vedremo delle belle, perché il essere umano è fatto di chiari e oscuri, tutti».

«E chi davanti alle telecamere non sclera mai, e non dice mai una parolaccia e non manda mai a quel paese nessuno, scusatemi ma sta recitando. Non sto giustificando i momenti di rabbia, ma vorrei sapere chi è che non l'ha mai fatto? Alzate pure la mano su!!!! Allora siamo tutti dei mostri violenti? La violenza è una parola complessa, che per utilizarla bisogna comprendere il suo significato. Buona serata, vi voglio bene. Belen», ha poi concluso.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 03:52:17 | 91.208.130.87