Bang ShowBiz
STATI UNITI
08.07.2017 - 06:000

Kanye West e Jay-Z hanno litigato per Kim Kardashian

Kim e i Carter, questo il cognome di Jay-Z e ora anche della moglie, non si sono trovati in sintonia quando si sono conosciuti

LOS ANGELES - Il litigio tra Kanye West e Jay-Z è nato perché il primo voleva imporre la presenza di Kim Kardashian al secondo e a sua moglie.

Il musicista 40enne e Jay, 47 anni, negli ultimi mesi sono stati protagonisti di una faida pubblica e sembra che la fonte della disputa sia proprio Kim, la moglie di Kanye. Lo scorso anno durante un concerto in California, Kanye aveva detto: «Beyoncé, mi hai fatto male. Per colpa delle tue sciocchezze ho perso sette anni". "Jay, chiamami fratello. Non mi hai ancora chiamato... So che hai dei killer, per favore non mandarli ad uccidermi», aveva poi aggiunto.

All'epoca non era chiaro perché Kanye fosse arrabbiato con Jay-Z e la moglie Beyoncé, visto che in passato aveva collaborato con loro ed era un amico intimo della coppia. Ora si è venuto a sapere che Kim e i Carter, questo il cognome di Jay-Z e ora anche della moglie, non si sono trovati in sintonia quando si sono conosciuti e la cosa ha fatto rimanere molto male West.

Una fonte ha raccontato al New York Post: «Lo sfogo di Kanye era perché Kim e Beyoncé non sono diventate migliori amiche. Lui è frustrato per il fatto che la moglie e Beyoncé non hanno un buon rapporto. Voleva che Jay intervenisse».

Ma secondo l'insider sfortunatamente Beyoncé ha ritenuto di avere davvero molto poco in comune con la Kardashian.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-22 15:05:51 | 91.208.130.89