Bang ShowBiz
STATI UNITI
11.11.2016 - 19:320

Amy Adams: «La maternità mi ha aperto gli occhi»

L'attrice ha detto che essere diventata madre l'ha resa più empatica con gli altri

NEW YORK - Amy Adams dice che la maternità le ha aperto gli occhi.

L'attrice ha dato alla luce sua figlia Aviana sei anni fa e dice che recitare in 'Arrival' la parte di una madre che ha perso un figlio sarebbe stata completamente diverso se non avesse avuto bambini.

«Sarebbe stata una performance molto diversa. Ho una relazione molto diversa con la compassione da quando sono genitore, intendo compassione per le altre persone, non solo per mia figlia», ha detto Amy.

«Mi ha aperto gli occhi e fatto vedere le cose da un'altra prospettiva. Odio pensare che fossi così chiusa nel mio mondo prima di avere mia figlia, ma lo ero, e ora ho la possibilità di capire meglio le cose. Mi ha dato un'altra lente con cui guardare il mondo», ha continuato la star di Hollywood.

Anche la co-star di Amy nel film, Jeremy Renner, ha confermato che avere dei figli rende più altruisti.

A Sky News Jeremy ha detto: «Rende più altruisti. La compassione e l'empatia sono già dentro di noi credo, ma quando hai un figlio escono fuori con più forza».

Potrebbe interessarti anche
Tags
amy
occhi
adams
amy adams
aperto occhi
figlia
maternità
compassione
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-18 16:43:49 | 91.208.130.87