Bang ShowBiz
STATI UNITI
10.02.2016 - 18:530

Cindy Crawford: «Richard Gere è un estraneo per me»

La top-model parla del fallimentare matrimonio con l'attore hollywoodiano, tornato ad essere un "estraneo" nella sua vita

LOS ANGELES - Cindy Crawford torna a parlare del fallimentare matrimonio con Richard Gere, con cui è stata sposata dal 1991 al 1995.

La top-model, oggi 49enne, ritiene come tra lei e il divo hollywoodiano ci fossero troppe differenze (età in primis), che alla lunga hanno impedito alla loro unione di durare nel tempo.

Parlando sul podcast WTF di Marc Maron, la Crawford ha ricordato: "Penso che il problema della nostra relazione è che eravamo 'altro'. Non so nemmeno se fossimo amici o colleghi, perché io ero giovane e lui invece era 'Richard Gere'. Dopo, quando sono cresciuta, dentro di me ho sentito che non avrei mai potuto cambiare la natura di una relazione, nata in un certo modo".

Cindy - risposatasi nel 1998 con il businessman Rande Garber - ammette come Richard sia diventato un estraneo e di non vederlo più con frequenza.

"Eravamo rimasti in buoni rapporti, ma penso che adesso per me lui sia tornato ad essere 'Richard Gere', ovvero un estraneo. Forse per il semplice fatto che non ci vediamo più così spesso".

"Tra me e Rande credo che le cose abbiano funzionato, perché prima di tutto eravamo amici. Poi, non ho mai fatto finta di essere interessata al baseball o ai corsi di meditazione o qualsiasi altra cosa per piacergli".

Cindy, nonostante tutto, ammette di aver imparato ad affrontare le pressioni della fama durante il periodo delle nozze con Gere, "grande assente" della sua autobiografia "Becoming".

"Ho imparato tanto da Richard - aggiunge la modella americana - ho imparato ad essere famosa. Non credo si tratti di una lezione universale, ci sono tante cose personali che ho preferito non condividere. Non pensavo che i miei lettori avessero imparato qualcosa o tratto beneficio da quella storia, così ho preferito non inserirla. Volevo essere rispettosa".

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-09 17:12:32 | 91.208.130.89