FRANCIA
19.01.2016 - 13:280

I produttori di foie gras si scagliano contro Pamela Anderson

La bionda attrice americana è a Parigi per tenere una conferenza stampa contro le pratiche di produzione della celebre pietanza francese

PARIGI - In Francia i produttori di foie gras lanciano la protesta contro Pamela Anderson. La bionda attrice americana è a Parigi per tenere una conferenza stampa contro le pratiche di produzione della celebre pietanza francese.

Ma i rappresentanti di categoria si dicono "profondamente scioccati" per questo evento, promosso dal deputato di Europe-Écologie-Les Verts (EELV), Laurence Abeille, che per l'occasione presenterà un progetto di legge per vietare il 'gavage', cioè l'ingozzamento forzato delle anatre.

In particolare, i produttori si dicono "sorpresi che una deputata della Repubblica si faccia pubblicità scegliendo un'attrice di serie tv americane degli anni Novanta per condannare uno dei fiori all'occhiello della gastronomia e della cultura francese".

Come Brigitte Bardot, anche Pamela Anderson, l'ex eroina di Baywatch, è una strenua sostenitrice dei diritti degli animali. Per i produttori di foie gras questa iniziativa è "indecente", soprattutto in un momento in cui la "la filiera è in pericolo", anche a causa dell'influenza aviaria che ha comportato il congelamento della produzione in alcuni allevamenti del sud-ovest della Francia.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 12:16:27 | 91.208.130.86