Immobili
Veicoli

STATI UNITIBrian Cox e il fascino di Brad Pitt: «Bellissimo»

03.02.22 - 21:00
Durante le riprese di"Troy" di Wolfgang Peterson, Brian Cox è rimasto sbalordito dalla bellezza di Brad Pitt
Imago
STATI UNITI
03.02.22 - 21:00
Brian Cox e il fascino di Brad Pitt: «Bellissimo»
Durante le riprese di"Troy" di Wolfgang Peterson, Brian Cox è rimasto sbalordito dalla bellezza di Brad Pitt

LOS ANGELES - «Sono etero, ma guardare Brad Pitt sul set di"Troy" è stato strabiliante... bellissimo».

Lo ha dichiarato l'attore britannico Brian Cox durante un'intervista con Vanity Fair, ripercorrendo tra i suoi ruoli più importanti quello di Agamennone in"Troy" (2004), diretto da Wolfgang Peterson. Ruolo, l'unico, che Cox ha lottato per ottenere: «Ho sempre lasciato che le cose succedessero, non ho mai inseguito nulla. Eccetto la parte di Agamennone in"Troy", sapevo che era disponibile e sapevo di essere perfetto per il ruolo, quindi sono volato a Londra per incontrare Wolfgang Peterson».

Sul cast, visto che interpretava Achille, Cox ha potuto vedere Brad Pitt: uno spettacolo che lo ha lasciato a blocca aperta. «Ricordo che ad un certo punto ero sbalordito da Brad. Non era mai stato in costumi come quello... è arrivato sul set e la mia mascella era a terra perché era così straordinariamente bello. Io sono etero ma ho pensato:"Wow, mio Dio! Questo ragazzo è stupefacente"».

L'attore ha ricordato di aver pensato: «Che possibilità ha uno sullo schermo contro questo bellissimo, bellissimo uomo?»

Oltre a Pitt, comunque, il cast intero «era fantastico» ha ribadito Cox. Comprendeva tra gli altri, Eric Bana, Orlando Bloom, Diane Kruger, e Peter O'Toole.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE