Depositphotos (flas100)
ULTIME NOTIZIE People
STREAMING E VIDEO
STATI UNITI
7 ore
Taylor Swift infrangi-record con "Folklore"
Alcuni dei principali primati raggiunti dalla popstar con il suo nuovo lavoro
STATI UNITI
9 ore
Kanye West cerca di salvare il matrimonio con un viaggio
La coppia ha messo i figli su un jet e tutti sono partiti per una destinazione (al momento) segreta
ITALIA
11 ore
Belen Rodriguez: un’estate da dimenticare
La showgirl argentina ancora al centro del gossip, ma le sue vacanze non decollano
VIDEO
ITALIA
15 ore
È social la prima parolaccia di Leone, ma l'ha detta davvero?
La coppia pubblica un video con il piccolo che si lascia andare a una brutta espressione, il papà: «Mi dissocio»
ITALIA
17 ore
Facchinetti denuncia: «Un uomo ha sputato e offeso mia madre»
Il conduttore tv ha subito un'aggressione verbale a Milano
FOTO
MONDO
20 ore
Ecco cosa guarderemo su Netflix & co. questo mese
Tanti gusti sul menu, da "World's Most Wanted" a "Biohacker", passando per "Lucifer" e "The Last Narc"
SVIZZERA
1 gior
E in vacanza in Svizzera c'è pure Robbie Williams
Il cantante sta viaggiando per la Confederazione con la famiglia, a svelarlo una serie di post sui social
VIDEO
STATI UNITI
1 gior
Billie Eilish, il suo «futuro» scritto durante la quarantena
La cantante statunitense ha pubblicato il suo nuovo singolo "my future" venerdì scorso
STATI UNITI
1 gior
«Indossate quella maledetta mascherina»
L'attore Bryan Cranston ha rivelato su Instagram di aver contratto il Covid-19
SPAGNA
2 gior
Il 3 agosto ripartono le riprese de "La Casa di Carta"
Sarà la quinta e probabilmente ultima stagione
ITALIA
3 gior
Nuovo amore per Alessandro Preziosi? 
L’attore, ex di Vittoria Puccini, avvistato con una misteriosa bionda
REGNO UNITO
3 gior
È morto Alan Parker
Il regista di "Saranno famosi" e "Fuga di mezzanotte" aveva 76 anni
ITALIA
3 gior
La Ferragni mostra la cellulite: «Ce l’abbiamo tutte»
Anche l’influencer moglie di Fedez si schiera nella battaglia anti-perfezione
SVIZZERA/ITALIA
3 gior
Cosa ci fa Federer sul tetto?
Il campione basilese ha fatto una sorpresa a due giovanissime fan, concedendosi una partita... ad alta quota
STATI UNITI
3 gior
Un concerto di The Weeknd... su TikTok
Sarà «la prima esperienza di cross reality in app in assoluto», garantiscono dal social
STATI UNITI
3 gior
Naya Rivera è morta nel giro di «minuti»
L'attrice è stata sepolta a Los Angeles lo scorso 24 luglio
CANTONE
3 gior
"Le rose" e quel giorno di 40 anni fa a Bologna
È un Martix fortemente autobiografico quello che scopriamo nel suo nuovo brano
ITALIA
4 gior
Alessia Marcuzzi: «Fiera delle mie gambe storte»
La conduttrice posta una foto per tornare a parlare di difetti e bellezza
STREAMING
15.04.2020 - 06:000

Nove capolavori da vedere online gratis, più «il peggior film di tutti i tempi»

Da Buster Keaton a Hitchcock, fino a Murnau ed Ėjzenštejn

LUGANO - In questi giorni di forzato auto-isolamento può venire voglia di guardarsi un bel film. Ci sono fior di servizi di streaming video (Netflix, Amazon Prime, Disney + solo per citare i più famosi), ma ci sono anche altri modi di guardare grandi opere. 

Su Internet Archive, la più grande libreria di contenuti gratis al mondo, si possono trovare degli assoluti capolavori del cinema. Abbiamo fatto una selezione per voi di grandi opere (con l'eccezione di quello che è stato considerato «il peggior film di tutti i tempi»), principalmente del periodo del muto ma non solo. Non c'è nulla in italiano: sono in inglese oppure nella lingua originale. Può essere uno svantaggio, ce ne rendiamo conto, ma la potenza artistica di questi gioielli è tale che lo svantaggio si può superare.

Avvertenza: può capitare che i video non partano immediatamente, ma dovrete avere solo un po' di pazienza e magari cliccare una seconda volta su Play. La qualità è generalmente buona o addirittura ottima, considerando che si tratta di film vecchi di decenni.

Divertente, commovente, ironico, delicato, satirico: è il capolavoro di Charles Chaplin, che qui eleva il suo personaggio del Tramp, il vagabondo, al livello più alto. Lo affianca Paulette Goddard, che all'epoca era compagna di vita del grande comico e che poi sarebbe diventata la moglie di Erich Maria Remarque e si sarebbe trasferita in Ticino, a Ronco sopra Ascona. Probabilmente lo avrete già visto, ma vale sempre la pena di rivederlo.

Uno dei primissimi kolossal, ambientato all'epoca della Guerra civile americana, fu tra i film senza sonoro che incassarono di più al botteghino. Lo si ricorda per le innovazioni tecnologiche che Griffith sperimentò qui e che presero poi piede nell'industria cinematografica. Oggi è controverso per le scene del Ku Klux Klan, ma dal punto di vista artistico non lo si può mettere in discussione.

Il mio professore di Storia del cinema all'USI soleva ripetere che Paolo Villaggio era stato la rovina de "La corazzata Potëmkin" in Italia. In effetti, è quasi impossibile nominare il capolavoro di Ėjzenštejn senza aggiungere che «è una ca...a pazzesca!». Voi provate a guardarlo senza pregiudizi, e vi troverete di fronte a un film potentissimo, che parla di eventi più che drammatici e che si colloca tra le più grandi opere artistiche del Novecento.

Uno dei più grandi horror di tutti i tempi. È liberamente ispirato a "Dracula" di Bram Stoker e, per questioni di diritti, ha rischiato di essere perduto per sempre. Per fortuna qualche copia restò in circolazione e oggi il capolavoro di Murnau può essere ammirato da tutti.

L'opera più ambiziosa di Buster Keaton: il grande comico scrisse questa epopea di un soldato a bordo di una locomotiva ai tempi della Guerra civile americana mixando comicità, film bellico e avventura. Il risultato è grandioso, potete giudicarlo voi stessi.

Questo adattamento cinematografico del romanzo di Robert Louis Stevenson non è probabilmente il migliore mai fatto a Hollywood, ma ha qualcosa che i film successivi non hanno: John Barrymore. Il grandissimo attore (per alcuni critici il più grande di sempre) compie la trasformazione dallo scienziato Jekyll al suo alter ego malvagio Hyde senza ricorso a trucchi ed effetti speciali, solo con la forza della mimica facciale e dei gesti. Una scena che è nella storia del cinema.

Gemma dell'Espressionismo tedesco, si fonda sulla sottile distinzione tra realtà e allucinazione e sul tema del doppio. La scenografia proietta lo spettatore in un universo irreale. Insomma, merita di essere visto anche dopo un secolo.

Super classico del genere di avventura, sarà anche stato superato dai remake successivi per l'accuratezza e la spettacolarità degli effetti speciali. Ma se considerate che si tratta di un film del 1933... La scena di King Kong in cima all'Empire State Building è tra le più iconiche della storia del cinema.

Thriller post-Seconda guerra mondiale, è famoso anche (ma non solo) per il lunghissimo bacio tra Cary Grant e Ingrid Bergman, finito nel Guinness dei Primati. Fu uno strepitoso successo all'epoca e la critica lo mette tra i più grandi film di tutti i tempi). 

Chiunque abbia visto il bellissimo "Ed Wood" di Tim Burton sa di cosa si tratta: il film del regista americano è un affettuoso omaggio al genio visionario ma naif di Wood, che nel 1959 realizza il film di fantascienza più sgangherato di sempre. Furono i critici Harry Medved e Randy Dreyfuss a definirlo «il peggior film di tutti i tempi»: era il 1978 e Wood era appena morto. Fu anche questo un modo per tributargli un riconoscimento, senza il quale quest'ottantina di minuti non sarebbe divenuta un cult e non sarebbe entrata prepotentemente nella cultura pop.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 02:32:52 | 91.208.130.89