mobile report Segnala alla redazione
GAMES
08.08.2018 - 06:000

Anni '90 come se piovessero: e Sonic torna gagliardo come allora

Il nuovo "Sonic Mania Plus" sembra uscito direttamente dal Sega Megadrive, e credeteci: è una cosa buona

 

TOKYO - Ve l'avevamo già detto che questa del 2018 è l'estate-retrò per eccellenza oppure no? Già perché fra raccolte varie di grandi classiconi - dei generi più disparati - c'è spazio davvero per tutti i gusti. E dopo "Street Fighter" e "Mega Man" è tempo di ritorni anche per il porcospino blu in sneakers che corre più veloce del suono.

Gloria a 16-bit, ma poi... - Ideato da Sega come mascotte più "fica" da contrapporre allo strapotere di Super Mario, Sonic è stato l'alfiere di quella "bestia nera" che risponde al nome di Mega Drive in una delle battaglie fra console più memorabili della storia. Vero è che, a parte qualche sparuta eccezione, il celere mammifero non è più riuscito a bissare i fasti della prima trilogia (o quadrilogia?) per i mitici 16-bit.

Un remix partito dal basso - A scoprire che la chiave giusta per un titolo di quelli nuovamente all'altezza è quella della conservazione fedelissima è un giovane appassionato, tale Christian Whitehead, che dopo aver lavorato ai titoli mobile di Sonic ha proposto la sua idea ai vertici di Sega. Ed è quindi nato "Sonic Mania" una sorta remix/reinvenzione dei livelli della prima quadrilogia in un pacchetto moderno e retrò allo stesso tempo rilasciato nel 2017 solo in formato digitale.

Finalmente anche in forma fisica - Visto il successo di critica e pubblico, e soprattutto viste le richieste dei fan, ecco arrivare questo "Sonic Mania Plus" che è una versione pacchettizzata del gioco con qualche novità e modalità di gioco in più. Su tutte, da citare, la possibilità - previo sbloccamento - di cimentarsi con diversi personaggi oltre ai superfamosi Sonic, la volpe bicoda Tails e l'echidna rosa Knuckles.

Proprio come sul Mega Drive - Aspettatevi una massima (e assolutamente intransigente) fedeltà all'esperienza Mega Drive: ovvero, pixel enormi e senza filtri, musica gagliarda e un gameplay degno dei migliori episodi del quartetto di classici a 16-bit. Una scelta, quella degli sviluppatori, forse un po' oltranzista e poco innovativa, ma che saprà fare la felicità degli appassionati di lungo corso.

Retromania, portami via? - Al di là di questa retromania senza se e senza ma, in definitiva "Sonic Mania Plus" è un titolo fatto bene e con tanta carne al fuoco. Graditissima anche la possibilità di giocare in due, sia in giocatore singolo sia in modalità sfida. Da comprare, quindi? Fate bene i vostri conti, anche se ha un prezzo semi-budget, per qualcuno quella trentina di franchi potrebbero essere anche troppi per un gioco di questo tipo.

VOTO: 8

"Sonic Mania Plus" è disponibile per Playstation 4 (versione provata), Xbox One, Nintendo Switch e Windows Pc. Lo abbiamo recensito grazie a una copia gentilmente messa a disposizione da Koch Media.

ZAF

Commenti
 
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-10 06:03:28 | 91.208.130.86