+ 14
ULTIME NOTIZIE Motori
Novità
1 gior
GFG Style 2030 Electric Hyper SUV, il dopodomani è qui
Iper-sportiva e Suv, la concept disegnata dai Giugiaro anticipa il futuro elettrico ad alte prestazioni. Mostrata al Riyadh Motor Show, sarà tra le “vedette” al Salone di Ginevra 2020.
PRIME IMPRESSIONI
3 gior
Seat Mii Electric, vivace e scattante
Il debutto della marca spagnola nell’elettrificazione pura parte dalla citycar convertita a batteria: che è agile, ben brillante e piuttosto confortevole, con autonomia dichiarata di 260 km.
TEST DRIVE
5 gior
Renault Clio, uguale soltanto nel look
La nuova generazione conserva volutamente il design apprezzato, ma offre grandi evoluzioni nell’abitacolo così come nelle tecnologie di bordo. Eccellente il 1.3 turbo da 130 cv.
PRIME IMPRESSIONI
1 sett
Volkswagen Golf
L’ottava generazione affila il conosciuto look “di famiglia”, ma evolve in profondità per digitalizzazione, tecnologie e qualità della guida: in prova col nuovo ibrido leggero 1.5 eTSI da 150 cv.
TEST DRIVE
1 sett
Grinta e agilità per la Volvo XC40 T5
Il Suv cadetto con motorizzazione benzina turbo di punta convince per prestazioni offrendo una guida docile e maneggevole. Con ottimo livello di accoglienza per l’intero equipaggio.
TEST DRIVE
1 sett
Ford Focus ST SW, sapore mordente
L’allestimento sportivo allestito dalla divisione Performance combina il turbodiesel potenziato da 190 cv all’assetto specifico con sterzo più diretto, per una guida dall’evidente dinamismo.
PRIME IMPRESSIONI
2 sett
Mercedes GLB, ama la famiglia e le curve
Il nuovo Suv di gamma intermedia strizza l’occhio alla Classe G, offre fino a sette posti e spicca per la qualità della guida dinamica, davvero convincente. Elastico e versatile il 2.0 td da 190 cv.
TEST DRIVE
2 sett
Seat Tarraco, Suv formato famiglia
Fino a sette posti in un ambiente di bordo ottimamente attrezzato ed accogliente per l’ammiraglia spagnola 4x4, dalla guida armonica e bilanciata. Anche con il 2 litri TSI benzina da 190 cv.
TEST DRIVE
2 sett
Mitsubishi ASX, più fluida e adattabile
Il restyling corposo aggiunge al look personale prestazioni in crescita con il due litri benzina da 150 cv la versatilità della trazione integrale. Crescono gli ausili attivi alla guida.
Novità
3 sett
Ford Mustang Mach-E, potenza e tradizione in un Suv elettrico
L’eredità della sportiva muscolare prende le vesti di crossover elettrico dalle linee tese e suggestive: fino a 465 cv con 600 km di autonomia, trazione posteriore o integrale. Da fine 2020.
TEST DRIVE
10.06.2019 - 06:000

Fiat Panda Cross 4x4, squadra che vince non si cambia

L'inarrestabile Panda non cambia e riconferma dotazioni e qualità, sulla strada casa-lavoro e anche fuori, quando l'asfalto finisce e comincia il divertimento...

Fiat Panda Cross 4x4 resta la stessa: con una immagine da piccola fuoristrada aggressiva, dimensioni ultra-compatte e un orgoglio grande così, è adatta a tutto e a tutti e saprà trovarsi – e farvi trovare – sempre a proprio agio, che stiate guidando su una strada coperta da mezzo metro di neve fresca o in città, alle prese con il traffico e parcheggi impossibili.

In versione Cross 4x4, la fedele Panda sfoggia assetto rialzato (+0.9 rispetto alla 4x4 base) che consente quindi angoli d'attacco di 24° all'anteriore e 34° al posteriore, vistose protezioni, fendinebbia alti, pneumatici dalla spalla più generosa e fari diurni a LED. L'abitacolo ancor meglio rifinito, con sedili in similpelle, offre di serie climatizzatore automatico, volante in pelle e sedile regolabili in altezza, radio DAB bluetooth con comandi al volante (ma un touchscreen sarebbe ora di introdurlo), poggiatesta posteriori; di serie sono anche la chiusura centralizzata, gli specchietti retrovisori elettrici, i cerchi in lega da 15" con pneumatici quattro stagioni, l'ESC.

Sotto al cofano resta giusto il fedele TwinAir da 875 cc e 85 cv come unica opzione. Affiancato al piccolo bicilindrico sovralimentato, c'è il consueto cambio manuale a sei rapporti e la trazione integrale dispone di tre modalità: Auto, Off-Road e Hill Descent Control. Lasciando alla vettura la gestione della coppia in "Auto", la trazione resta distribuita quasi al 100% sulle ruote anteriori, spostandosi automaticamente anche al posteriore quando la strada si fa scivolosa o particolarmente sconnessa; "Off-Road" consente invece di ripartirla da subito al 50% fra i due assi fino a 50 km/h e l'ASR viene disattivato per migliorare l'aderenza; con l'Hill Descent Control, invece, si possono sperimentare le reali doti fuoristradistiche di questo piccolo "stambecco torinese", con l'auto che mantiene velocità costante e agisce in maniera autonoma sui freni per aiutarci a uscire da situazioni "spinose" su fondi particolarmente difficili.

Il bello della Panda Cross 4x4 è che le qualità che sfoggia in situazioni estreme non comportano particolari sacrifici in termini di comfort e consumi (5.3 l/100 km) rispetto alla normale Panda base, se non per l'assetto più alto che porta inevitabilmente a un po' di rollio in più. Al volante è sempre facilissima, con quel cambio dalla leva un po' "spugnosa" ma leggera e dagli inserimenti fluidi e tutto sommato precisi, svolta in un fazzoletto e si parcheggia senza pensieri, solleticando la corona del volante con lo sterzo che si alleggerisce all'inverosimile e la consueta, enorme visibilità.

Il motore fa un buon lavoro e risulta coerente con le prestazioni che ci si aspetta di trovare a bordo di una Panda e sa essere anche brillante nello spunto; tuttavia, la sua natura di bicilindrico comporta inevitabilmente più vibrazioni e rumore quando si preme a fondo il pedale del gas. La modalità "ECO", inseribile tramite il relativo interruttore sulla plancia, consente di ridurre ulteriormente i consumi, ma la riduzione di potenza e coppia è davvero importante e ne consiglieremmo l'utilizzo giusto in mezzo al traffico o comunque quando si guida a bassa velocità ad andatura regolare.

Il prezzo di Fiat Panda Cross 4x4 è di 20.490 CHF e comprende il Pack Cross Plus. Fra gli optional disponibili ci sono tinte speciali per la carrozzeria, Pack Inverno con parabrezza termico e sedile riscaldabile, Pack Flex Light con sedile posteriore sdoppiato e abbattibile, sensori parcheggio, cristalli oscurati, sistema anticollisione.

Guarda tutte le 18 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-15 00:35:12 | 91.208.130.86