OPERA
16.12.2015 - 00:080

Alfa Romeo torna in pista

Non ufficialmente, però: si tratta di un progetto del preparatore milanese Romeo Ferraris

Il TCR è un campionato che sta riscuotendo parecchio successo. In Ticino ne avrete sicuramente sentito parlare dopo che il nostro Stefano Comini è diventato il primo campione di questa fortunata serie. Fortunata perché vede schierati piloti di livello su circuiti di più continenti e con una massiccia e diversificata presenza di molti marchi automobilistici – chi in maniera ufficiale e chi no.

Tra questi ultimi v’è anche Romeo Ferraris, noto preparatore milanese, il quale sta sviluppando un’Alfa Romeo Giulia appositamente per questo campionato. Sul circuito di San Martino del Lago (Cremona) si è svolto il primo “rollout” durante il quale si sono raccolte preziose informazioni con le quali ora si procederà allo sviluppo completo nonché alla messa a punto. I piloti che l’hanno guidata (Michela Cerruti e Salvatore Tavano) hanno elogiato “l’ottimo bilanciamento”, la “buona frenata” nonché la “generosa disponibilità di coppia del motore”, definendo questa Giulietta “una vettura con la quale si instaura immediatamente un buon feeling”.

Ora resta tempo fino al prossimo mese di marzo per ottenere l’omologazione, produrre le vetture e prendere parte al campionato.

 

Guarda le 3 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-25 00:37:52 | 91.208.130.86