Keystone
LONDRA
29.11.2017 - 17:410

Downing Street: «Trump ha sbagliato a ritwittare video xenofobo»

La conferma arriva dal gabinetto di Theresa May, la Casa Bianca: «La minaccia è reale»

LONDRA - Downing Street prende le distanze da Donald Trump e definisce apertamente "sbagliata" la scelta del presidente Usa di ritwittare filmati di denuncia contro violenze attribuite a islamici diffusi dalla vice leader di Britain First, gruppo dell'ultradestra più radicale inglese.

Lo si legge in una nota diramata nel pomeriggio dal gabinetto della premier conservatrice britannica Theresa May.

«Lui vuole solo dei confini forti» - «L'obiettivo del presidente era quello di sottolineare la necessità di confini forti e di una sicurezza nazionale efficace»: così la portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, difende Donald Trump finito nell'occhio del ciclone per aver postato su Twitter tre video anti-Islam di alcuni esponenti dell'estrema destra britannica.

«La minaccia è reale», ha aggiunto, «e il presidente è concentrato su questo».
 

4 mesi fa Trump ritwitta tre video dell'estrema destra
Potrebbe interessarti anche
Tags
trump
video
downing
street
downing street
presidente
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-23 02:22:44 | 91.208.130.87