Archivio Keystone
STATI UNITI
03.12.2017 - 15:330

Russiagate, la National Rifle Association contattò lo staff di Trump

La Russia sta cercando «silenziosamente ma attivamente un dialogo con gli Stati Uniti» e vorrebbe usare la convention annuale della Nra per un «primo contatto», scrivevano a un consigliere

NEW YORK - Un membro della National Rifle Association, la potente lobby delle armi americana, ha contatto un consigliere della campagna di Donald Trump lo scorso anno offrendo «connessioni con il Cremlino» tramite canali nascosti. Lo riporta il New York Times citando una email inviata dal componente della Nra Paul Erickson a Rick Dearborn, consigliere di Trump.

La Russia sta cercando «silenziosamente ma attivamente un dialogo con gli Stati Uniti» e vorrebbe usare la convention annuale della Nra per un «primo contatto», ha scritto Erickson a Dearborn. «Putin è serio nel voler stabilire un buon rapporto con Trump. Vuole invitarlo al Cremlino prima dell'elezione. Parliamone e vediamo come il senatore Jeff Sessions consiglia di procedere».

Potrebbe interessarti anche
Tags
trump
association
contatto
national rifle
consigliere
russia
rifle
national
national rifle association
rifle association
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-23 04:08:11 | 91.208.130.87