Keystone
Margrethe Vestager
UNIONE EUROPEA
12.04.2020 - 22:300

Via libera alle acquisizioni statali per contrastare il pericolo cinese

Bruxelles mette in guardia: Pechino potrebbe fare "shopping" di aziende europee in difficoltà causa coronavirus.

BRUXELLES - I paesi europei dovrebbero rilevare quote nelle società per evitare la minaccia di acquisizioni da parte della Cina. Lo afferma la commissaria alla concorrenza dell'Unione europea, Margrethe Vestager, in un'intervista al Financial Times.

«Non abbiamo problemi se gli Stati agiscono come partecipanti del mercato se necessario, se vogliono prevenire acquisizioni», osserva Vestager, precisando che con il coronavirus e il suo impatto economico «è importante essere consapevoli che c'è il rischio reale che le aziende più deboli possano essere oggetto di acquisizioni».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-08 17:45:26 | 91.208.130.85