keystone-sda.ch / STF (Manuel Balce Ceneta)
Joe Biden vola in California alla vigilia del voto sul governatore Gavin Newsom.
STATI UNITI
12.09.2021 - 19:410

Joe Biden vola in California alla vigilia del voto in California

I sondaggi sono a favore del governatore, ma il presidente non vuole rischiare

LOS ANGELES - Joe Biden vola in California alla vigilia del 'referendum' sul governatore Gavin Newsom. Martedì sono infatti in calendario le elezioni per la sua riconferma e la posta in gioco è alta per i democratici.

Una sconfitta infliggerebbe un duro colpo alle politiche liberal, soprattutto sul clima in cui la California è apripista in America, e sarebbe letto come una bocciatura della Casa Bianca di Biden. Oltre a rappresentare un segnale negativo per i democratici in vista delle elezioni di metà mandato del 2022, che già li vedono in difficoltà.

I sondaggi indicano la riconferma di Newsom: il 60% dei californiani si dice infatti contrario alla sua rimozione, in deciso miglioramento rispetto al 50% di luglio. Un balzo in parte imputabile alla dispersione dei voti fra i 46 candidati in corsa - con il conservatore Larry Elder frontrunner - e alla discesa in campo dei pesi massimi del partito a sostegno del governatore, divenuto oggetto di 'recall' per le decisioni prese durante la pandemia e per alcune gaffe, fra le quali andare a cena fuori al ristorante mentre chiedeva agli abitanti di restare a casa per il Covid.

La vicepresidente Kamala Harris e l'ex presidente Barack Obama si sono spesi in prima persona a sostegno di Newsom, la cui ex moglie è Kimberly Guilfoyle, l'attuale compagna di Donald Trump Jr. Proprio su Trump e il Trumpismo il governatore della California si sta giocando gli ultimi scampoli di campagna elettorale. «Abbiamo battuto Trump ma non il Trumpismo. Il voto è una scelta fra me e Trump», ripete Newsom riferendosi all'ondata di politiche conservatrici che gli stati repubblicani, Texas in primis, stanno adottando. Criticando i ricchi californiani che hanno abbandonato lo stato per trasferirsi in Texas - fra questi c'è il patron di Tesla Elon Musk, ma l'elenco dei fuggitivi è lungo e legato al caro tasse della California -, Newsom ha elevato la sua sfida elettorale a una battaglia nazionale fra le idee democratiche e quelle repubblicane, ovvero a uno scontro ideologico su clima, aborto e diritti di voto.

Consapevole della posta in gioco Biden lunedì va da Newsom e coglie l'occasione anche per toccare di prima mano i danni causati dagli incendi che stanno devastando la California, rilanciando il suo piano per combattere il cambiamento climatico nell'ambito della sua agenda economica. Un'agenda che appare sempre più in pericolo in mancanza di un accordo fra gli stessi democratici. Con i consensi in calo per una pandemia che non molla la presa e il criticato ritiro dall'Afghanistan, Biden punta tutto sulla politica interna e sull'economia e non può permettersi una sconfitta.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-18 22:12:47 | 91.208.130.85