Keystone
STATI UNITI
10.11.2019 - 14:540

Presidenziali 2020: Bloomberg è il candidato più sgradito alla base democratica

È quanto emerge da un sondaggio di Morning Consult. Nella rilevazione è al sesto posto

WASHINGTON - Il miliardario Michael Bloomberg è al 4% a livello nazionale mentre scalda i motori per la Casa Bianca, ma è anche il candidato più sgradito tra gli elettori democratici, con un rating negativo di quasi il 25% (il 31% lo vede invece favorevolmente).

È quanto emerge da un sondaggio di Morning Consult. Nella rilevazione è al sesto posto, dietro la senatrice Kamala Harris, lontano quindi da Joe Biden (31%), seguito da Elizabeth Warren e Bernie Sanders col 20% e il 18%.

Inoltre quasi tre quarti degli elettori delle primarie vede favorevolmente l'ex vicepresidente, mentre il 18% ha un'opinione sfavorevole.

Commenti
 
miba 4 gior fa su tio
Hanno cominciato a scaldare i motori della più grande pagliacciata planetaria, alias le prossime elezioni negli USA....
Bayron 4 gior fa su tio
Bene così avremo un Trump bis! Grande Donald!!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-15 00:14:03 | 91.208.130.89