keystone-sda.ch/ (MICHAEL KLIMENTYEV/SPUTNIK / KRE)
Putin ha offerto a Trump l'acquisto delle armi ipersoniche russe.
RUSSIA
05.09.2019 - 14:110

Putin ha offerto armamenti russi a Trump

La proposta riguarda anche «quelle ipersoniche», ma dagli Usa hanno risposto che «presto le produrranno da soli»

MOSCA - Il presidente russo Vladimir Putin ha affermato di aver offerto alla sua controparte statunitense Donald Trump la possibilità di «acquistare» dalla Russia i nuovi tipi di armi, «comprese quelle ipersoniche». «Ma ci è stato detto che presto le produrranno da soli», ha detto Putin.

«Probabilmente lo faranno ma perché sprecare soldi quando noi li abbiamo già spesi e possiamo recuperare qualcosa, senza danneggiare la nostra sicurezza, ma creando piuttosto un equilibrio». Lo riporta l'agenzia di stampa ufficiale russa Tass.

Secondo Putin, l'offerta è stata fatta all'ultimo incontro con i partner statunitensi a Osaka, in Giappone, nel corso del G20, dove «è stato sollevato il tema di come prendere in considerazione le armi moderne russe, compresi i sistemi missilistici ipersonici, negli accordi comuni (sul controllo degli armamenti), considerando il fatto che al momento nessun paese al mondo possiede queste armi, compresi gli Stati Uniti». «Ho detto a Donald quanto segue: se vuoi possiamo vendertene un po' e in questo modo saremo pari».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-21 16:10:49 | 91.208.130.89