Keystone
GIAPPONE
29.06.2019 - 17:200

Ivanka Trump a Osaka interviene parlando della parità di genere

«L'economia mondiale avrebbe un contributo aggiuntivo fino a 28'000 miliardi di dollari entro il 2025 se le donne avessero le stesse condizioni»

Ivanka Trump, figlia del presidente Usa Donald Trump, è intervenuta al G20 di Osaka all'iniziativa del premier nipponico Shinzo Abe sugli sforzi per ridurre il "gap" di genere e per le pari opportunità.

L'economia mondiale, ha detto nella sessione dedicata, avrebbe un contributo aggiuntivo fino a 28'000 miliardi di dollari entro il 2025 se le donne avessero le stesse condizioni. Ivanka ha descritto il miglioramento dello status delle donne come un «intelligente esempio di politica economica».

Anche la regina Maxima d'Olanda, rappresentante speciale del segretario generale dell'Onu per lo sviluppo della finanza inclusiva, ha osservato che «è veramente necessario chiudere questa differenza per la emancipazione economica delle donne».

Ivanka è apparsa anche nel summit tra Trump e il presidente cinese Xi Jinping. A Osaka c'era anche suo marito Jared Kushner, visto nella colazione di lavoro che il presidente Usa ha avuto con il principe dell'Arabia Saudita, Mohammed bin Salman.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 18:46:12 | 91.208.130.85