Immobili
Veicoli
keystone (archivio)
La senatrice democratica Elizabeth Warren si schiera invece con il procedimento: «Chiunque negli Stati Uniti avesse fatto quello che ha fatto Donald Trump sarebbe in carcere».
STATI UNITI
23.04.2019 - 07:370

Nessuna fretta per l'impeachment di Trump

Per Nancy Pelosi, speaker della Camera, la priorità attuale è il prosieguo delle indagini

WASHINGTON - Nessun piano immediato per avviare il processo di impeachment nei confronti del presidente americano Donald Trump. È il messaggio inviato dalla speaker della Camera, Nancy Pelosi, ai leader democratici, riporta il Washington Post.

Il giornale cita alcune fonti secondo le quali nel corso di una conference call Pelosi avrebbe indicato la necessità di andare avanti con le indagini e le inchieste aperte.

Per procedere contro il presidente è invece la senatrice democratica candidata alla Casa Bianca Elizabeth Warren: «Chiunque negli Stati Uniti avesse fatto quello che ha fatto Donald Trump e che è descritto nel rapporto del procuratore speciale Robert Mueller sarebbe in carcere», ha dichiarato, difendendo la sua richiesta di avviare le procedure di impeachment.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-23 00:30:59 | 91.208.130.89