Cerca e trova immobili

CITTÀ DEL VATICANO«Sto molto meglio ma fatico se parlo troppo»

06.12.23 - 10:21
Camminando con l'aiuto del suo bastone, il Pontefice ci aggiorna sul suo stato di salute, dopo la bronchite acuta che lo ha colpito
Reuters
Fonte ats ans
«Sto molto meglio ma fatico se parlo troppo»
Camminando con l'aiuto del suo bastone, il Pontefice ci aggiorna sul suo stato di salute, dopo la bronchite acuta che lo ha colpito

CITTÀ DEL VATICANO - «Sto molto meglio ma fatico se parlo troppo»: lo ha detto il Papa aprendo l'udienza generale nell'Aula Paolo VI e cedendo la lettura della catechesi ad un collaboratore, mons. Filippo Ciampanelli della Segreteria di Stato.

Il Papa è arrivato nell'Aula Nervi camminando a piedi con l'ausilio del solo bastone.

Alla fine dell'udienza generale, ha preso personalmente la parola per lanciare un nuovo appello per la pace: «non dimentichiamo di pregare per quanti soffrono il dramma della guerra, in particolare le popolazioni dell'Ucraina, di Israele e di Palestina. La guerra sempre è una sconfitta, nessuno guadagna, tutti perdono, soltanto guadagnano i fabbricatori delle armi».

Sarà per il Papa una settimana impegnativa: oltre alle consuete udienze in Vaticano, l'8 dicembre ha in programma una doppia uscita, a Santa Maria Maggiore e a Piazza di Spagna per l'omaggio all'Immacolata.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE