keystone-sda.ch (OLIVER CONTRERAS / POOL)
Una lesione benigna ma potenzialmente precancerosa è stata rimossa durante la colonscopia alla quale è stato sottoposto il presidente Usa Joe Biden.
STATI UNITI
25.11.2021 - 07:190

A Biden è stata tolta una lesione benigna, ma potenzialmente precancerosa

Durante la colonscopia è stato rilevato un adenoma tubulare

WASHINGTON - Una lesione benigna ma potenzialmente precancerosa è stata rimossa durante la colonscopia di routine alla quale è stato sottoposto il presidente degli Stati Uniti Joe Biden.

I medici hanno individuato un polipo di tre millimetri e il medico del presidente, il dotto Kevin O'Connor, ha riferito che i test effettuati hanno rivelato che si tratta di un adenoma tubulare, una lesione benigna a crescita lenta che si pensa sia potenzialmente precancerosa.

Il polipo, ha aggiunto O'Connor, è simile a quello che era stato rimosso nel 2008. Il medico ha sottolineato come, al momento, non siano necessarie ulteriori azioni. La scoperta ha rafforzato la raccomandazione di una sorveglianza di routine: Biden dovrà sottoporsi quindi a una nuova colonscopia, ma non prima di qualche anno. Dopo la visita all'ospedale Walter Reed il medico del presidente aveva attestato che l'inquilino della Casa Bianca «rimane in grado di svolgere il proprio dovere ed esegue pienamente tutte le sue responsabilità senza esenzioni o accomodamenti».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-09 16:00:56 | 91.208.130.89