Reuters
REGNO UNITO
16.05.2021 - 10:520
Aggiornamento : 12:26

Un'esplosione squarcia due case, muore un bambino

Almeno altre quattro persone sono rimaste gravemente ferite

Si presume per il momento che all'origine dello scoppio ci sia una fuga di gas

HEYSHAM - Un bambino è morto e altre quattro persone sono rimaste ferite dopo che un'esplosione ha distrutto due case a Heysham, nel Lancashire.

Lo ha dichiarato la polizia del Lancashire, ripresa dal Guardian.

L'esplosione, presumibilmente dovuta ad una fuga di gas, è avvenuta verso le 2.30 di domenica mattina. Anche una terza casa è stata gravemente danneggiata dallo scoppio.

Le forze dell'ordine hanno confermato che quattro persone, due uomini e due donne, sono state portate in ospedale con ferite considerate «gravi».

«Rimaniamo sulla scena dell'esplosione a Mallowdale Avenue, Heysham, che ha causato il crollo di due case e ne ha gravemente danneggiato un'altra», hanno scritto gli agenti in un tweet, confermando il decesso di un bambino. «I nostri pensieri vanno a tutte le persone coinvolte».

I pompieri del Lancashire si sono recati sul luogo con 10 autopompe e numerosi uomini per mettere in sicurezza le zone colpite e soccorrere eventuali persone ferite. Un cordone di sicurezza ha intanto limitato l'accesso alla zona, mentre i residenti delle case vicine sono stati evacuati: «evitate l'area» appellano gli agenti.

 

AFP
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-30 16:50:51 | 91.208.130.86