Immobili
Veicoli

ITALIAUna bomba al municipio prima delle elezioni

22.10.20 - 09:43
Ignoti hanno piazzato un ordigno esplosivo artigianale a Quartu, a tre giorni dal voto, ed era già successo 5 anni fa
Archivio Deposit
Fonte ats ans
Una bomba al municipio prima delle elezioni
Ignoti hanno piazzato un ordigno esplosivo artigianale a Quartu, a tre giorni dal voto, ed era già successo 5 anni fa

CAGLIARI - Una bomba artigianale è stata fatta esplodere sul retro del Municipio di Quartu Sant'Elena (città metropolitana di Cagliari), Comune di oltre 15mila abitanti che va ad elezioni il prossimo 25 e 26 ottobre.

L'ordigno è stato piazzato su un muretto e ha danneggiato la recinzione, e le schegge di cemento hanno colpito una vetrata e una tapparella.

La deflagrazione è stata avvertita nella notte, verso le 3:45.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Quartu, gli uomini della Divisione Investigazioni Generali e Operazioni Speciali (Digos), artificieri e specialisti della Scientifica che hanno recuperato i resti dell'ordigno.

Cinque anni fa, sempre poco prima del voto, nello stesso posto era stata piazzata una bomba simile.

Si indaga ora sui motivi e le dinamiche dell'accaduto, in quanto potrebbe trattarsi di una minaccia nei confronti di uno o più candidati.

NOTIZIE PIÙ LETTE