keystone-sda.ch / STR (SHAHZAIB AKBER)
Sono più di 39 milioni i contagi accertati nel mondo.
MONDO
16.10.2020 - 17:120
Aggiornamento : 19:40

L'Italia ha superato quota 10mila contagi oggi

Sale al 7,9% la percentuale dei tamponi positivi in Lombardia

Nel mondo i contagi sono ora più di 39 milioni

BALTIMORA - Il numero dei contagi da coronavirus in tutto il mondo ha superato il tetto dei 39 milioni, secondo quanto certifica la Johns Hopkins University.

Il dato mostra un aumento di due milioni di casi in appena una settimana. Le vittime sono quasi un milione e 100mila (1.099.469), circa 100 mila in più rispetto al tetto del milione raggiunto a fine settembre.

Italia sopra i 10mila - Il bollettino odierno dei casi in Italia parla di 10'010 nuovi positivi nelle ultime 24 ore e di 55 decessi. I tamponi eseguiti sono più di 150mila.

Sono 2'419 i nuovi positivi al coronavirus in Lombardia con 30.587 tamponi effettuati, per una percentuale che dal 6.3% di ieri sale al 7,9%.

Più della metà dei nuovi casi sono a Milano, dove ci sono 1'319 nuovi contagi, di cui 604 a Milano città, mentre ieri erano 1'053. I nuovi decessi sono 7 per un totale complessivo di 17'044 morti in regione dall'inizio della pandemia.

Sono in calo i posti occupati in terapia in terapia intensiva (-1, 71), mentre crescono i posti letto occupati negli altri reparti (+108, 834).

I casi in Europa - La scorsa settimana, il numero di casi di Covid-19 segnalati in Europa è stato quasi 3 volte superiore rispetto al primo picco di marzo. Lo ha dichiarato oggi a Ginevra il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus nel consueto briefing sul coronavirus.

«Con l'avvicinarsi dell'inverno - ha aggiunto - i casi stanno aumentando soprattutto in Europa, dove i Paesi stanno espandendo le misure e molte persone sono comprensibilmente stanche del disagio che la pandemia sta causando alle loro vite e ai loro mezzi di sostentamento».

Spagna - In Spagna non si allenta la morsa della seconda ondata del coronavirus. Nelle ultime 24 ore sono stati registrate 222 nuove vittime e 15'186 nuovi contagi. Lo riferiscono i media locali, parlando della peggior giornata della settimana.

Belgio - Caffè e ristoranti saranno chiusi per quattro settimane in Belgio. Lo scrive l'agenzia di stampa Belga citando una fonte non ufficiale e precisando che una valutazione della misura avrà luogo dopo due settimane.

I ministri dei governi federali e delle Comunità e delle Regioni sono riuniti dalle 14 a Palazzo Egmont e stanno discutendo ulteriori misure da adottare per arginare la diffusione del coronavirus.

Il comitato di consultazione che riunisce i principali ministri del governo federale e le entità federate ha deciso oggi di stabilire un coprifuoco notturno tra mezzanotte e le 5 del mattino a livello nazionale, scrive ancora l'agenzia Belga.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-21 04:43:10 | 91.208.130.85