Keystone
REGNO UNITO
14.07.2020 - 12:230

Falso allarme bomba su un volo Ryanair, arrestate due persone

Partito da Cracovia, l'aereo era diretto a Dublino, ma era poi stato deviato su Londra

LONDRA - Due uomini, di 26 e 47 anni, sono stati arrestati dalla polizia britannica per procurato allarme in seguito a un'allerta - rivelatasi infondata - generata a bordo di un aereo della Ryanair in volo ieri fra Cracovia, in Polonia, e Dublino, in Irlanda.

Il velivolo aveva deviato nel tardo pomeriggio verso lo scalo di Londra Stansted, sotto scorta, dopo il ritrovamento in una toilette di un bigliettino in cui si evocava la presenza di esplosivo a bordo. Ma le ricerche degli investigatori non hanno condotto al ritrovamento di alcun ordigno o sostanza pericolosa.

«Non abbiamo rinvenuto nulla di sospetto», ha confermato oggi un portavoce della Essex Police, che ha giurisdizione nell'area di Stansted, ufficializzando il fermo di due passeggeri.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-03 11:37:30 | 91.208.130.85