keystone
Trump e Pompeo al briefing sul coronavirus
STATI UNITI
09.04.2020 - 08:100

Il virus picchia duro negli Usa: altri 2mila morti

Ma Trump guarda il bicchiere mezzo pieno: «Ripartiremo presto». Gli 007: Casa Bianca avvisata già a novembre

WASHINGTON D.C. - L'importante è guardare il bicchiere mezzo pieno. Le previsioni iniziali parlavano di 240mila morti negli Stati Uniti, ma ieri il presidente Donald Trump ha aggiornato le stime: secondo i nuovi modelli, i decessi dovrebbero attestarsi a 60mila. «Questo incubo - ha detto in conferenza stampa - finirà presto». 

Intanto però le cifre galoppano. Per il secondo giorno consecutivo i morti per coronavirus negli Stati Uniti sono quasi 2.000 in 24 ore, precisamente 1.973, secondo i dati della Johns Hopkins University.

A mettere in difficoltà la Casa Bianca ora sono anche alcune rivelazioni dei media. Secondo un rapporto degli 007 americani citato dalla ABC, l'intelligence aveva già emesso un'allerta a novembre sul coronavirus. L'analisi, condotta dal National Center for Medical Intelligence, avvertiva Washington del fatto che avrebbe potuto trattarsi di «un cataclisma». 

Gli esperti della Casa Bianca però sono ottimisti. «Stiamo facendo meglio delle previsioni iniziali» e «molto meglio di altri paesi» ha dichiarato Deborah Birx, membro della task force istituita da Trump contro il coronavirus. 

«Abbiamo imparato molto, possiamo essere più forti di prima. Ricostruiremo il paese, questo incubo finirà presto» ha aggiunto Trump in conferenza stampa. Il lockdown potrebbe riaprire «in fasi e forse prima del previsto». 

 

Il segretario di stato Mike Pompeo, intervenendo nel briefing, ha aggiunto che «più di 50mila americani nel mondo sono stati rimpatriati» ma che «abbiamo ancora diverse migliaia di persone sparse per il mondo, stiamo usando tutte le misure a nostra disposizione».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-29 17:21:06 | 91.208.130.86