Immobili
Veicoli

ITALIAI casi di coronavirus in Lombardia salgono a 15

21.02.20 - 18:30
Si tratta di pazienti e personale dell'ospedale di Codogno
keystone-sda.ch / STF (Luca Bruno)
ITALIA
21.02.20 - 18:30
I casi di coronavirus in Lombardia salgono a 15
Si tratta di pazienti e personale dell'ospedale di Codogno
La struttura è quella dove è ricoverato il 38enne, primo caso lombardo confermato

CODOGNO - Salgono a 15 i casi di Covid-19 in Lombardia.

Cinque operatori sanitari e tre pazienti dell'ospedale di Codogno sono risultati positivi al coronavirus. Si tratta dell'ospedale nel Lodigiano dove è ricoverato il 38enne al quale per primo è stata diagnosticata la malattia.

Oltre a queste otto persone i contagiati sono proprio il 38enne (noto anche come paziente 1), sua moglie incinta, il figlio del titolare di un bar di Castiglione d'Adda, che aveva giocato a calcetto con il 38enne, e tre clienti dell'esercizio pubblico.

Del quindicesimo non è nota l'identità, ma comunque non è il medico di base che aveva visitato il 38enne di Codogno.

Ai 15 casi lombardi andrebbero aggiunti i due in Veneto: una coppia di anziani della provincia di Padova è ricoverata in ospedale in isolamento. Tuttavia, «al momento non sono confermati, ci sono verifiche in corso», ha dichiarato il ministro italiano della Salute Roberto Speranza a chi gli ha chiesto informazioni in merito. 

Germania e Francia tra i più contagi - Fino ad oggi erano Francia e Germania, stando ai dati dei ministeri della Salute e dell'Oms, gli stati in cui si era registrato il maggior numero di contagi da coronavirus in Europa. In Germania, ad oggi, ne sono stati accertati 16. In 14 casi l'infezione è stata contratta sul territorio nazionale (in Baviera, in particolare), 2 contagiati invece provenivano dalla Cina. Alcuni di loro, almeno 5, sono guariti.

In Francia si è arrivati a 12 contagi accertati, 5 provenienti dalla Cina, 7 che si sono sviluppati nel Paese. A Parigi si è registrato anche un morto, l'unico in Europa fino a questo momento: un cittadino cinese di 80 anni. Gli altri 10 pazienti nel frattempo sono guariti. Resta in ospedale a Lione un cittadino britannico.

CORRELATI
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO