Vigili del fuoco
Lombardia, Piemonte, Marche e Abruzzo sono state colpite duramente dalle raffiche.
+6
ITALIA
05.02.2020 - 11:350

Il vento non dà tregua ai Vigili del fuoco

Sono centinaia gli interventi effettuati nelle ultime 24 ore in tutta Italia per i danni provocati dalle raffiche

MILANO - Da nord a sud, il vento ha soffiato con violenza sull’intera Italia, mettendo duramente alla prova i Vigili del fuoco impegnati tra soccorsi e danni provocati dalle raffiche. In un aggiornamento pubblicato questa mattina su Twitter, i militi hanno tracciato il punto della situazione.

Tra alberi abbattuti e tetti divelti, alle 9 si conteggiavano 600 interventi tra Marche e Abruzzo, 150 a Cuneo e altri 120 in Sardegna, sommando le province di Cagliari e Sassari. Oltre 350 quelli tra Piemonte e Lombardia.

Ieri, i vigili del fuoco di Prato sono dovuti intervenire per la messa in sicurezza di un grosso edificio industriale - di 3500 metri quadrati - dopo che il vento ha provocato il distaccamento di alcune parti del tetto della struttura. L’edificio è tuttora inagibile, ma nessuno è rimasto ferito.

Vigili del fuoco
Guarda tutte le 10 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 15:13:26 | 91.208.130.85