DEPOSITPHOTOS
Un bambino tedesco di 12 anni e una turista francese di 50 anni sono morti a bordo di due diverse navi da crociera giunte al porto di Cagliari.
ITALIA
23.10.2019 - 14:010

Navi da crociera: due morti in meno di 48 ore a Cagliari

Si tratta di un bambino tedesco di 12 anni e una turista francese di 50 anni

CAGLIARI - Un bambino tedesco di 12 anni e una turista francese di 50 anni sono morti a bordo di due diverse navi da crociera giunte al porto di Cagliari, in Sardegna, nelle ultime 48 ore.

Il 12enne è morto sulla nave prima di attraccare al porto di Cagliari. Il bambino, colto da un malore improvviso e al momento inspiegabile, si trovava insieme ai genitori e ai fratelli sulla MSC Divina attraccata ieri mattina nello scalo del capoluogo sardo insieme ai genitori e ai fratelli.

L'allarme è scattato poco prima dell'arrivo in Sardegna della nave, quando la Capitaneria di Cagliari è stata informata della morte del piccolo. A bordo sono saliti gli uomini della Guardia costiera e il personale della Sanità marittima, quest'ultimi hanno accertato che la morte è avvenuta per cause naturali. Il corpo del bambino è stato comunque trasferito al Policlinico di Monserrato per ulteriori verifiche. In ospedale ci sono anche i familiari. La nave nel frattempo ha ripreso la navigazione per completare il crociera nel Mediterraneo.

Il secondo decesso si è invece verificato sulla nave da crociera Costa Neoriviera attraccata questa mattina al porto di Cagliari. La donna si è sentita male durante la notte mentre era in cabina con il marito: fatale per lei un infarto. La salma è stata sbarcata e non sono stati disposti ulteriori accertamenti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-26 15:09:41 | 91.208.130.86