KEYSTONE
A$AP Rocky è stato formalmente incriminato e resterà ancora in carcere.
SVEZIA / STATI UNITI
25.07.2019 - 10:250

A$AP Rocky è stato incriminato per aggressione

I legali del rapper, che resterà in carcere fino al processo, sostengono che abbia agito per autodifesa

STOCCOLMA - Il rapper americano A$AP Rocky è stato incriminato in Svezia per avere aggredito un uomo a Stoccolma il 30 giugno scorso durante la sua tournée europea: lo riporta la Cnn online. A$AP Rocky, il cui vero nome è Rakim Mayers, è in carcere dal tre luglio e vi rimarrà fino al processo.

Il suo avvocato, Slobodan Jovicic, sostiene che il cantante ha agito per legittima difesa. Tuttavia, dopo avere visto le immagini video e le deposizioni dei testimoni oculari, il pubblico ministero ha respinto la tesi della difesa. Insieme al rapper, sono state incriminate altre due persone.

Nei giorni scorsi il presidente degli Usa Donald Trump ha fatto una gaffe con il premier svedese Stefan Lofven offrendo nel corso di una telefonata di garantire personalmente la cauzione per la libertà di A$AP Rocky. A differenza del sistema giudiziario americano, però, quello svedese non prevede la cauzione.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-21 23:41:33 | 91.208.130.85