GoFundMe
STATI UNITI
18.07.2019 - 17:020

Colpita da una pallina lanciata dal padre, muore bimba di sei anni

La piccola era felice di accompagnare il genitore sui campi da golf

OREM - Era seduta sulla golf cart e guardava suo padre giocare a golf. Le piaceva molto, secondo lo zio «sarebbe rimasta sempre in quella golf cart». Questa passione è stata fatale per Aria. La bambina di sei anni è stata colpita da una pallina alla nuca. A lanciarla proprio il suo papà.

Tutto è successo molto velocemente presso lo Sleepy Ridge Golf Course di Orem, nello stato dell’Utah, lunedì mattina. Il lancio ha preso una strana direzione e ha raggiunto la piccola. Immediati i soccorsi, ma non c’è stato nulla da fare, la bambina è deceduta all’ospedale di Salt Lake City.

La polizia non ha aperto un’indagine, stabilendo che si è trattato di un tragico incidente. Il padre è sotto shock. «Era una delle cose che amavano fare insieme - ha continuato lo zio - era importante per loro».

Taylsa, la mamma di Aria, ricorda una «bambina gioiosa, coraggiosa, creativa e unica», lanciando una raccolta fondi su GoFundMe.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-24 20:46:56 | 91.208.130.87