ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
25 min
L'associazione dei medici Usa ha chiesto il bando totale delle e-cig
Che cita 2'000 casi di malattie polmonari e 40 morti legate allo svapo: «Dobbiamo toglierle dalle mani dei ragazzi»
FOTO
GERMANIA
32 min
È polemica per i cimeli di Hitler ed Eva Braun all'asta
Fra un cappello a cilindro del führer e la borsetta di sua moglie c'è chi la trova «una perversa mancanza di gusto»
STATI UNITI
56 min
Pressioni sull'Ucraina? «Tutti sapevano»
L'ambasciatore Gordon Sondland ha ammesso di aver agito su ordine di Trump e intanto l'Fbi vuole sentire la talpa della telefonata
REGNO UNITO
1 ora
Donna cita in giudizio lo Stato, le ha nascosto la malattia ereditaria del padre
Era stato il genitore a chiedere il silenzio
STATI UNITI
2 ore
Pompeo sta pensando di dimettersi per correre al Senato
Lo suggeriscono alcune indiscrezioni arrivate al Time, a convincerlo della mossa le indagini per l'impeachment di Trump
REGNO UNITO
3 ore
Caso Epstein, si allunga la scia d'imbarazzo sul principe Andrea
Le prime frequentazioni del nobile con il miliardario risalirebbero all'inizio degli anni 90 e non al 1999
MONDO
3 ore
Infanzia negata: «Oltre 7 milioni di bambini detenuti»
Il rapporto è stato presentato dall'ONU: «Questi giovanissimi vivono in centri per profughi, in luoghi di custodia, in prigioni o altri luoghi di detenzione» e spesso sono vittime di abusi
UGANDA
3 ore
Bucati o a rischio rottura, ritirati un milione di preservativi
I contraccettivi, donati dall'organizzazione benefica Marie Stopes, erano stati realizzati in India. In Uganda circa il 6% degli adulti è sieropositivo e solo l'11% programma le gravidanze
THAILANDIA
4 ore
Il Papa in Thailandia: 425'500 persone vivono in schiavitù
Il numero totale di prostitute e prostituti al di sotto dei 18 anni di età sarebbe stimabile fra le 30'000 e le 35'000 unità
IRAN
4 ore
Fra chi protestava per la benzina arrestati anche degli stranieri
Che secondo Teheran hanno «legami con l'intelligence» e sono fra i responsabili dei feroci disordini di questi gioni
CANADA
21.01.2019 - 10:020

Gelo e dogane chiuse: bloccati per sedici ore nell'aeroporto di Goose Bay

A causa di un'emergenza medica, un aereo partito dagli Usa e diretto a Hong Kong ha fatto uno scalo d'emergenza e non è più riuscito a ripartire

HAPPY VALLEY-GOOSE BAY - Un’emergenza medica ha costretto il volo 179 della United Airlines Newark-Hong Kong a uno scalo d’emergenza a Happy Valley-Goose Bay, in Canada, sabato scorso. Come ha spiegato la compagnia alla CBC, il passeggero è stato ricoverato in ospedale senza problemi, ma l’aereo non è più riuscito a ripartire.

I 250 viaggiatori presenti a bordo sono rimasti sedici ore nell’aeroplano, dato che di notte non vi sono dogane aperte nello scalo. L’attesa non è stata delle più piacevoli. I malcapitati hanno spiegato che faceva freddo e che anche l’arrivo del cibo e del caffè caldo - dieci ore dopo - non è bastato per addolcire i passeggeri.

E proprio le temperature rigide devono essere state la cause dell'inconveniente tecnico.

Nella mattinata di domenica è arrivato un aereo sostitutivo. I passeggeri sono tornati a New York, da dove avevano iniziato il loro viaggio il giorno precedente.

Secondo Afp, a Goose Bay sono stati registrati -30 gradi quella notte. Il freddo potrebbe aver bloccato il funzionamento di un portellone che ha impedito all’aereo di ripartire.

Centinaia di voli sono stati cancellati nel week end in Canada dove, in particolare nella zona est del paese, si è vissuto un freddo glaciale. Abbondanti anche le nevicate.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 17:05:47 | 91.208.130.86