Keystone/MInistero della Cultura
PERÙ
31.01.2018 - 13:060
Aggiornamento : 13:32

Camionista si perde nel deserto: linee di Nazca danneggiate

L'uomo ha superato i cartelli installati per proteggere il luogo proseguendo per 100 metri

NAZCA - Uno dei misteri più grandi e interessanti nella storia dell'archeologia è stato deturpato. Un camion è entrato nel sito protetto dove si trovano le famose linee di Nazca. Alcune parti sono state ampiamente danneggiate.

Come ha comunicato il ministero della Cultura, il conducente ha perso la strada e ha superato i cartelli installati per proteggere il luogo, Patrimonio mondiale dell'umanità dell'Unesco. Ha proseguito per 100 metri. L’uomo è stato arrestato.

I disegni di 70 animali e piante e le forme geometriche sono presenti nel deserto peruviano da 1500/2000 anni. Sono visibili solo da cielo data la loro dimensione e si estendono su un’area di 500 km quadrati. Il loro significato non è ancora stato chiarito.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-15 06:49:22 | 91.208.130.86