Keystone
+1
RUSSIA
25.12.2017 - 16:250
Aggiornamento : 21:31

Incidente a Mosca: errore umano, guasto o altro?

Incertezza sulle cause che hanno portato il mezzo dei trasporti pubblici di Mosca sulla rampa di scale della metropolitana. Anche il numero di vittime non è ancora chiaro

MOSCA - Attraverso un comunicato stampa, la polizia ha indicato che al momento la pista privilegiata nelle indagini su quanto accaduto oggi a Mosca è quella di un errore umano o di un problema tecnico all’autobus. La pista terroristica sembrerebbe quindi al momento esclusa.

Il conducente, interrogato dagli agenti, avrebbe raccontato che l’autobus «si trovava alla fermata, dopodiché ha cominciato a muoversi in maniera inattesa». Malgrado i tentativi dell’uomo (risultato negativo all’alcoltest) di fermare il mezzo pesante, il sistema di frenaggio non avrebbe funzionato e l’autobus avrebbe proseguito la propria corsa verso il sottopassaggio della metropolitana della capitale russa.

Un video apparso su Twitter confermerebbe almeno in parte la versione del conducente 58enne, impiegato da 17 anni presso la compagnia di autobus cittadina. Restano però da verificare le cause dell'incidente.

Il sindaco di Mosca Sergej Sobjanin, dopo aver twittato un messaggio di condoglianze ai famigliari delle vittime - alcune fonti parlano di 5 morti e 13 feriti, altre di 4 persone deceduto dopo che una sarebbe stata rianimata - ha ordinato verifiche sull’intero parco di autobus della città.

Keystone
Guarda tutte le 5 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 15:52:29 | 91.208.130.89