BREAKING NEWS
Covid-19: Boris Johnson in ospedale per accertamenti
Keystone / AP
IRLANDA
16.10.2017 - 17:350

Ophelia colora di rosso il sole

DUBLINO - Un sole di colore rosso è spuntato oggi sul cielo dell'Inghilterra nord-occidentale a causa di un effetto collaterale attribuito all'uragano Ophelia, responsabile anche dell'odore "di fumo" avvertito in quota dagli equipaggi di alcuni aerei passeggeri in volo verso Liverpool, Manchester, Dublino e l'isola di Jersey, atterrati a scopo precauzionale senza problemi di sorta. Lo riportano i media britannici.

Secondo gli esperti di meteorologia, dietro entrambi i fenomeni atmosferici ci sarebbe il pulviscolo del deserto del Sahara intercettato da Ophelia durante il suo tragitto, ma anche la cenere e i detriti polverizzati raccolti dall'uragano al passaggio sul Portogallo in fiamme, prima di essere sparsi dal vento ai margini della sua zona d'impatto sulle isole britanniche.

Materia che ha lasciato dietro di sé l'odore di bruciato avvertito a bordo di alcuni aerei e che ha dato vita in certe zone a una sorta di filtro colorante dei raggi del sole.

360mila senza elettricità - Oltre 360mila utenti sono senza elettricità in Irlanda a causa dell'uragano Ophelia che sta sferzando l'isola. Ne dà notizia l'emittente pubblica irlandese Rte, secondo cui fra il 5 il 10% delle famiglie colpite rischiano di restare al buio per più di una settimana.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-05 22:52:05 | 91.208.130.86