Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STR
BURKINA FASO
24.01.2022 - 19:060

Colpo di Stato in Burkina Faso

Il parlamento e il Governo «sono stati sciolti», ha annunciato l'esercito

OUAGADOUGOU - L'esercito del Burkina Faso ha annunciato alla nazione di aver preso il potere con un colpo di stato.

La comunicazione è stata fatta alla televisione di stato da un ufficiale dell'esercito, che ha detto che sia il governo che il parlamento sono stati sciolti.

In precedenza, le truppe hanno organizzato ammutinamenti in varie caserme per protestare contro la carenza di risorse per la lotta contro le milizie islamiste e per chiedere la rimozione dei vertici militari. Oggi la situazione è poi subito parsa dirigersi verso un golpe, quando i militari hanno annunciato di aver posto in stato di detenzione il Presidente del Paese, Roch Marc Christian Kaboré.

È dal 2015 (da quando ha avuto luogo nel vicino Mali un'insurrezione jihadista) che il Burkina Faso subisce attacchi e violenze da parte dell'Isis. La popolazione è quindi frustrata, e il presidente Kaboré è giudicato il responsabile numero uno.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-25 05:44:46 | 91.208.130.85