keystone
PORTOGALLO
25.11.2021 - 22:070

Portogallo, nuove restrizioni dopo le feste

Uno dei paesi più vaccinati al mondo corre ai ripari per frenare l'impennata dei contagi.

Dal 2 al 9 gennaio, il telelavoro diventerà obbligatorio, le vacanze delle scolaresche saranno prolungate, bar e discoteche chiuderanno i battenti.

LISBONA - Il Portogallo, uno dei paesi più vaccinati al mondo, ha annunciato una serie di misure per frenare la recrudescenza dell'epidemia di Covid, tra le quali una settimana di restrizioni severe dopo le vacanze di fine anno. Lo ha annunciato il primo ministro Antonio Costa.

«Stiamo rilevando un peggioramento della situazione sanitaria», ha detto Costa in conferenza stampa dopo una riunione di gabinetto. «Questo è il momento giusto per adottare nuove misure» perché «stiamo entrando in una fase di aumento del rischio», ha aggiunto.

Dal 2 al 9 gennaio, il telelavoro diventerà obbligatorio, le vacanze delle scolaresche saranno prolungate, bar e discoteche chiuderanno i battenti.

Con l'87% della popolazione completamente vaccinata, il Portogallo sta vivendo un forte aumento dei contagi. Oggi il paese ha registrato 3'150 nuovi casi in 24 ore secondo l'ultimo rapporto delle autorità sanitarie, il livello più alto in quattro mesi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 12:18:13 | 91.208.130.89