AFP
+2
ROMANIA
09.05.2021 - 21:050

Ora ci si può vaccinare nel castello di Dracula

Questa la strategia messa in atto per cercare di vaccinare sempre più persone

BRAN - I vari paesi stanno adottando strategie sempre più strampalate per tentare di far vaccinare il maggior numero di persone. C'è chi ha pensato ad una birra offerta, come nel New Jersey, oppure ad un frullatore, come in alcune zone dell'India.

Anche la Romania ha messo a punto una strategia particolare: da venerdì ci si può infatti vaccinare al castello di Dracula. Una volta effettuata la vaccinazione si riceve un attestato che dichiara il "coraggio" di essersi vaccinati in un luogo così particolare, e l'entrata gratuita al museo della Transilvania, che si trova nel del castello di Bran.

All'interno delle mura è stato predisposto tutto il necessario, e non è necessario prenotarsi per ricevere il vaccino. Le iniezioni vengono effettuate dal venerdì alla domenica, proprio per incentivare anche il turismo della zona, e per attirare anche i turisti. 

Il castello è storicamente collegato alle vicende di Dracula raccontata da Bram Stoker. Anche se è stato appurato che l'autore non è mai stato in Romania, si presuppone che questo sia il luogo che lo ha ispirato, anche perché si tratta dell'unico castello della Romania che possiede un'architettura simile a quella del libro. La figura del conte Dracula sarebbe stata ispirata da Vlad III di Valacchia, vissuto nel XIV secolo. 

La Romania ha registrato in totale più di un milione di contagi, e quasi 29'000 decessi. Ora il numero dei positivi si sta pian piano abbassando (ieri sono stati registrati 1'300 casi). Attualmente il 18,2% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino, su un totale di 19 milioni di abitanti. 

AFP
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-19 14:40:47 | 91.208.130.89