Immobili
Veicoli
Doppio tampone e miniquarantena per chi entra in Italia da altri Paesi Ue o dalla Svizzera

ITALIADoppio tampone e miniquarantena per chi entra in Italia da altri Paesi Ue o dalla Svizzera

31.03.21 - 08:34
Lo ha stabilito il Ministero della salute italiano con un'ordinanza dell'ultimo minuto.
Keystone
Doppio tampone e miniquarantena per chi entra in Italia da altri Paesi Ue o dalla Svizzera
Lo ha stabilito il Ministero della salute italiano con un'ordinanza dell'ultimo minuto.

ROMA - Stretta dell'ultimo minuto del governo italiano sulle vacanze pasquali. Sollecitato dagli albergatori - infastiditi dal fatto che non si potesse fare turismo interno, ma si potesse partire per l'estero -, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato martedì un'ordinanza che impone doppio tampone e miniquarantena per chiunque entri in Italia da un altro Paese UE o, fra gli altri, dalla Svizzera.

La norma, valida da oggi, mercoledì, al 6 aprile prossimo, conferma la necessità di test negativo e annuncio alle autorità sanitarie all'arrivo e dispone 5 giorni di quarantena all'ingresso (o al rientro) nel Paese. Al termine di questo periodo fiduciario è possibile lasciare l'abitazione o la struttura in un cui ci si è isolati solo con un secondo tampone negativo.

L'ordinanza, presa «ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19», arriva quando, come riporta il Corriere della Sera, migliaia di italiani avevano già deciso di passare le vacanze all'estero e promette di scoraggiare molti dal partire. Tocca anche chi, dall'estero, volesse recarsi in Italia. La decisione di Speranza corregge tuttavia il paradosso per cui all'interno del Paese - tutto in zona rossa o arancione - non è possibile muoversi da un comune all'altro mentre, almeno stando al sito del Ministero degli Affari Esteri, è possibile andare all'estero e fare ingresso in Italia anche per turismo con un semplice test del coronavirus.

All'ordinanza 30 marzo 2021 del Ministero della Salute si applicano le eccezioni già previste dall’art. 51 comma 7 del DPCM 2 marzo 2021. Sono in particolare esentati da doppio tampone e quarantena coloro che transitino in Italia con mezzo privato per un periodo non superiore a 36 ore. Per transito s'intende l'attraversamento dell'Italia da un Paese estero a un Paese estero.

COMMENTI
 
Jessica1987 1 anno fa su tio
Siamo uno stato piegato in “ginocchio”. Ci facciamo prendere in giro da Berna, che se avesse avuto gli attributi e gli fosse interessato veramente qualcosa di noi, avremmo una situazione differente. Invece gli fa comodo far girare l’economia qui.
volabas56 1 anno fa su tio
Caso mai non fosse ancora chiaro, ecco con chi abbiamo a che fare. In questo frangente il prode speranza, non fa accenno ai 70.000 frontalieri che entrano e escono ogni giorno dal Ticino. Nulla di personale contro i frontalieri, ma la tolla dei politici azzurri non ha limiti.
Bosa67 1 anno fa su tio
Come mai l'Italia prende tutte queste precauzioni insensate? Vacanze all'estero sì, poi qualche giorno dopo arriva il tampone o l'isolamento... Ma tutti gli italiani che ogni giorno entrano in Svizzera, quello tutto ok? Oppure devono fare il tampone ogni sera quando rientrano in Italia e stare in isolamento per 5gg? Altro che bel paese, è diventato il paese dei balocchi!
pillola rossa 1 anno fa su tio
Medaglia d'oro triplo tampone con avvitamento
stefanobig 1 anno fa su tio
Sono proprio senza speranza..
Tio1949 1 anno fa su tio
Mini quarantena! Carina dai.
Tato50 1 anno fa su tio
Ma è lo stesso Ministero della salute che prima lascia andare gli italiani in Spagna o altri siti, poi emana un decreto che quando rientreranno dovranno fare il tampone e la quarantena ? Dirlo prima no neh ? Certo che con un ministro che si chiama SPERANZA c'è poco da sperare ! O mama, chissà come gli fischiano le orecchie perché per tanti 5 giorni in quarantena può valere il posto di lavoro o altro. Gnücc !!!!
pag 1 anno fa su tio
Magari il problema nn e' il ministro Speranza ma la mandria di decerebrati che in questo momento decidono di andare in vacanza indipendentemente dalla destinazione??? Io avrei messo la multa sugli espatri come la Gran Bretagna .. le conseguenze sul lavoro sono cavoli loro , le conseguenze sulla salute e la vita degli altri sono cavoli di tutti.
Tato50 1 anno fa su tio
In fatto di decerebrati anche in Governo non è che si scherzi !!! Fanno zona rossa dove non puoi nemmeno andare da un Comune all'altro e permettono la partenza per altri lidi distanti migliaia di chilometri ? Ma gli aeroporti sono sedi diplomatiche o zone franche dove puoi fare ciò che vuoi ? Il Governo doveva agire prima che le mucche erano fuori dalla stalla con quel decreto che al rientro bisognava fare il tampone e la quarantena. Li contavamo sulle dita di una mano quelli che adesso sono in spiaggia pancia all'aria a prendere il sole e magari non sanno cosa gli aspetta al ritorno ;-)
rilomax 1 anno fa su tio
Il problema è proprio un ministro inadeguato, incapace. ECDC è stata chiara e in generale le situazioni sono chiare. I test tamponi non sono uno strumento per fare diagnosi, i vaccini non sono la soluzione. I decerebrati come li chiami tu, vogliono solo vivere, e non ci sono motivi per cui non farlo. Se ti ammali ci sono le cure, e non ci sono problemi, mentre invece la paura crea problemi, i vaccini creano problemi, potenziamento della malattia e varianti. Non mi credi? Guarda qui e poi ne riparliamo. https://www.youtube.com/watch?v=i8F8MDF6ewE
Tato50 1 anno fa su tio
Almeno su una cosa siamo d'accordo; per il resto ho già abbastanza di mio quindi facciano quello che vogliono ! Decerebrati non li ho chiamati io ma "pag" ; io mi sono limitato al Ministro della Salute e a qualche altro componente del Governo. Non ho voglia di riparlarne, sono troppo occupato a cercare di vivere !! Saluti !
pag 1 anno fa su tio
Prima di dare del decerebrato ai politici degli altri stati, pensiamo a casa nostra dove mettono i divieti e poi dicono chiaramente che nn saranno fatti rispettare perche'.. eh insomma, l'importante e' sensibilizzare eh, mica puoi mettere un obbligo e poi sanzionare chi nn lo rispetta!! Pagliacci. O voglaimo parlare delle orde di confederati da oltre Gottardo che hanno invaso il ticino senza manco bisogno di prendere un aereo? Quelli vanno bene? E quelli con le norme anti-covid lo sa cosa ci fanno? La saluto.
gmogi 1 anno fa su tio
Per me non è chiaro. Uno esce dall’Italia viene in vacanza in CH per Pasqua poi rientra in Italia e qualcuno lo controlla? Non penso proprio...
Mirketto 1 anno fa su tio
E noi Svizzeri i soliti bambela....da noi entrano cani e porci...
gaucho64 1 anno fa su tio
Bravo Mirketto sottoscrivo quanto dici..
DS 1 anno fa su tio
ma per i frontalieri?...
Heinz 1 anno fa su tio
Se non hai ancora capito questo dopo un anno di covid vuol dire che hai la sabbia nella testa.
MrBlack 1 anno fa su tio
Bella mossa per boicottare il turismo verso altri paesi. Poi se gli altri paesi fanno lo stesso, l’Italia grida allo scandalo come successo l’anno scorso.
Heinz 1 anno fa su tio
Da che pulpito viene la predica!!!
MrBlack 1 anno fa su tio
Magari, se spieghi concretamente cosa hai in mente, si riesce anche a risponderti.
Amir 1 anno fa su tio
Fanno ridere ai,polli...perché non ha la quarantena anche ai frontalieri il sig ministro...?
GreenPick 1 anno fa su tio
scritta così non capirebbe la proposta...
pag 1 anno fa su tio
Geniale! Sarebbero felicissimi tutti i frontalieri. Un gg di lavoro e cinque di quarantena a casa 🤣
Amir 1 anno fa su tio
Allora la riscrivo..sig ministro ogni sera quando i frontalieri tornano a casa li aspetti in dogana e li fai il tampone...
Heinz 1 anno fa su tio
Amir, se non capisci la differenza tra ragioni di lavoro e vacanza, dopo un anno non c'è speranza, non ci arrivi.
Duca72 1 anno fa su tio
Sapete parlare solo di frontalieri? I frontalieri lavorano e portano benessere e ricchezza al Ticino. Gnucc
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO