Keystone
GERMANIA
12.08.2020 - 10:030

1'226 nuovi casi, la Germania torna ai livelli di maggio: «È preoccupante»

Anche Trump commenta i dati tedeschi: «Davvero una sfortuna. Negli Stati Uniti, invece, andrà sempre meglio».

BERLINO - Sono 1'226 i nuovi casi di contagio da SARS-CoV-2 registrati in Germania nel giro di 24 ore. Lo riporta l'ultimo bollettino dell'Istituto Robert Koch. Il ministro della Sanità, Jens Spahn, ha espresso preoccupazione per l'evoluzione dell'epidemia, che ha raggiunto i livelli di maggio.

«È senza dubbio preoccupante», ha commentato all'emittente Deutschlandfunk. «Vediamo come non solo per il rientro dai viaggi, ma anche per party e feste di ogni tipo si stiano verificando focolai in ogni regione. Se adesso non stiamo attenti, ciò può produrre una certa dinamica».

«Su una media di sette giorni, i casi sono sfortunatamente aumentati del 62% in Germania. È davvero una sfortuna», ha commentato il presidente americano, Donald Trump, nel corso di una conferenza stampa in cui ha fatto notare anche l'incremento di nuove infezioni di Francia, Spagna e Regno Unito. Sottolineando la diminuzione dei casi negli Stati Uniti ha quindi assicurato: «Col tempo miglioreranno ulteriormente».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 10:53:01 | 91.208.130.87