Keystone
STATI UNITI
13.07.2020 - 22:080
Aggiornamento : 22:40

Coronavirus: la California chiude le attività al chiuso

Dovranno abbassare la saracinesca ristoranti, bar, cinema, teatri, palestre, musei e luoghi di culto.

SACRAMENTO - Nuova stretta in California per far fronte alla pandemia di Covid-19: le autorità hanno deciso di chiudere i servizi non essenziali su tutto il territorio dello Stato a causa dell'impennata dei contagi da nuovo coronavirus.

Dovranno abbassare la saracinesca ristoranti e bar al chiuso, cinema, teatri, palestre, musei e luoghi di culto. Cancelli chiusi anche per gli zoo. Lo ha annunciato il governatore Gavin Newsom.

In California si contano 329'162 contagi su una popolazione di poco meno di 40 milioni di abitanti. L'aumento, nelle ultime 24 ore, è stato di più di 8mila casi (+2,6%). I decessi legati al coronavirus sono in totale oltre 7mila. Negli ospedali, i pazienti positivi sono 6'485, 163 in più rispetto a ieri. Quelli ricoverati in terapia intensiva sono 1'833 (+27).

Nello Stato americano sono stati condotti più di 5,5 milioni di test dall'inizio dell'emergenza. 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-06 15:12:40 | 91.208.130.87