Keystone
STATI UNITI
04.06.2020 - 17:340

Coronavirus: 20mila nuovi casi negli Stati Uniti

Si teme una seconda ondata. Le autorità mettono in guardia sui possibili effetti delle proteste per George Floyd.

WASHINGTON - Il coronavirus non si ferma negli Stati Uniti: sono stati riportati quasi 20 mila nuovi casi, secondo i dati della Johns Hopkins University, per un totale ora di 1'854'475 contagiati e oltre 107mila morti.

Nell'ultima settimana 19 Stati su 50 hanno una media di nuovi casi superiore a quella della settimana precedente. E le autorità ammoniscono che le proteste di massa per la morte di George Floyd potrebbero causare una seconda ondata di contagi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-26 21:16:07 | 91.208.130.87