Archivio Keystone
STATI UNITI
06.03.2020 - 11:360

Il Presidente e CEO di JPMorgan, Jamie Dimon, è stato operato d'urgenza per un problema al cuore

I collaboratori più stretti dell'uomo hanno fatto sapere che l'intervento ha avuto esito positivo

Durante la convalescenza del CEO, alla guida dell'azienda ci saranno i due vice: Daniel Pinto e Gordon Smith

NEW YORK - Un'operazione al cuore, nel mezzo della notte, per riparare una dissezione aortica. L'ha vista brutta il Presidente e CEO di JPMorgan, Jamie Dimon.

Il copresidente Daniel Pinto e il Direttore generale Gordon Smith, che saranno alla guida dell'azienda durante la convalescenza dell'attuale CEO, hanno fatto sapere che «l'intervento al cuore è riuscito», e che Dimon «è sveglio, vigile e si sta riprendendo bene».

Secondo le ultime ricostruzioni, il 63enne non si sarebbe sentito bene, e recandosi in pronto soccorso avrebbe scoperto la complicazione all'aorta: fortunatamente, affrontando il problema in modo immediato è stato possibile risolvere al meglio la situazione. 

La più grande banca americana proseguirà la propria strategia, con la stessa linea e le stesse priorità. Lo hanno annunciato i due dirigenti. «Lavoreremo come abbiamo sempre fatto, questo è il momento per tutti noi di rimanere concentrati sulle nostre responsabilità. Sappiamo che tutti voi vi unite per augurare a Jamie e un recupero regolare e veloce» hanno concluso Pinto e Smith.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-21 19:30:17 | 91.208.130.89