Depositphotos (archivio)
GERMANIA
07.08.2019 - 19:020

Passa con il rosso. E il figlio di 5 anni chiama la polizia

È successo lo scorso fine settimana nella Bassa Franconia: «Dovete imprigionarlo!»

BERLINO - La polizia della Bassa Franconia, nel sud-est della Germania, ha segnalato il caso di un bambino di cinque anni che ha chiamato l'equivalente del 112 per reclamare l'arresto del padre colpevole di essere passato due volte col rosso.

Il caso è avvenuto lo scorso fine settimana quando in «una chiamata di emergenza» si è sentita «la voce di un bambino» e poi qualcuno ha riattaccato, come ha precisato la polizia del distretto bavarese con un post pubblicato domenica sulla propria pagina Facebook.

La centrale «ovviamente ha richiamato» e, mentre stava parlando con un «padre di famiglia», «il figlio di 5 anni ha ripreso l'apparecchio» per dire «Polizia, sai che papà è passato al semaforo due volte col rosso? Dovete imprigionarlo!».

Il testimone a carico dell'uomo evidentemente è stato giudicato poco affidabile, vista la tenerissima età, o magari malevolmente interessato in seguito a qualche sgridata. Ma il sospetto che la denuncia avesse un fondamento la polizia l'ha avuto, secondo quanto emerge dal testo del post.

«Abbiamo potuto convincere il giovane del contrario e ora sa a cosa serve il numero di emergenza della polizia. Allo stesso modo - conclude il post in maniera allusiva - il papà è stato informato sul Codice della strada».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-21 03:42:46 | 91.208.130.87