Keystone
STATI UNITI
17.07.2019 - 20:010

Il razzo dell'Apollo 11 accende il monumento di Washington

Apparirà per due ore ogni sera e le celebrazioni culmineranno nelle notti di venerdì 19 e sabato 20 luglio con spettacoli di luci

WASHINGTON - Il razzo Saturno V cha ha portato in orbita la missione Apollo 11 ha acceso il monumento di Washington, in occasione dei festeggiamenti in onore dei 50 anni dello sbarco sulla Luna: l'immagine del lanciatore è stata proiettata in dimensioni reali sull'obelisco di marmo al centro della capitale americana. Il razzo apparirà per due ore ogni sera e le celebrazioni culmineranno nelle notti di venerdì 19 e sabato 20 luglio con spettacoli di luci.

Alto come un palazzo di 36 piani e pesante quanto 400 elefanti, il Il Saturno V è stato il più grande razzo mai costruito. Ne furono lanciati tredici tra il 1967 e il 1973 e tutti i lanci si conclusero con successo, permettendo a 12 astronauti di atterrare sulla Luna: a oggi è ancora l'unico mezzo che è stato in grado di portare l'uomo su un altro corpo celeste. Quando veniva lanciato generava scosse sismiche percepibili dai sismografi in tutti gli Stati Uniti e, per la grande quantità di carburante che conteneva, veniva considerato una "bomba volante".

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-14 05:59:04 | 91.208.130.89