Keystone
STATI UNITI
15.05.2019 - 07:200

San Francisco vieta la tecnologia del riconoscimento facciale

Il bando riguarda la polizia cittadina e altri dipartimenti municipali ma non le autorità federali

SAN FRANCISCO - San Francisco diventa la prima città Usa a proibire alla propria amministrazione l'uso della tecnologia del riconoscimento facciale, che ha allarmato i difensori della privacy e delle libertà civili.

Il bando riguarda la polizia cittadina e altri dipartimenti municipali ma non le autorità federali, che potranno continuare ad usare questa tecnologia in porti ed aeroporti, come pure gli individui e le aziende.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-04 20:06:55 | 91.208.130.87