Keystone
STATI UNITI
06.09.2018 - 07:230
Aggiornamento : 10:11

Aereo in quarantena, sbarcati tutti i passeggeri

Dieci persone sono state ricoverate in ospedale. Gli altri hanno ricevuto il via libera dopo essere stati sottoposti allo screening delle autorità sanitarie

NEW YORK - In una nota la Emirates ha confermato che 10 persone - 7 membri dell'equipaggio e 3 passeggeri - del volo EK 203 da Dubai a New York sono stati ricoverati in ospedale nella città americana dopo essersi sentiti male a bordo dell'aereo. Altri 9 passeggeri sono stati sottoposti a ulteriori controlli medici presso un sito vicino all'aereo e sono stati rilasciati successivamente.

Al resto dei passeggeri è stato permesso di partire. Tutti sono stati sottoposti a screening dalle autorità sanitarie locali prima dello sbarco.

«Il nostro personale di bordo e di terra - si legge ancora nella nota - ha esteso la nostra piena collaborazione alle autorità durante gli screening a bordo e l'aeromobile è ora di nuovo nella disponibilità di Emirates». Il volo di ritorno, l' EK204 da New York a Dubai, è stato ritardato di circa 3 ore.

La Emirates fa sapere che i passeggeri con voli in coincidenza a Dubai, che subiscono l'impatto del ritardo, saranno assistiti da una riprenotazione da parte del personale di terra locale.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 16:16:29 | 91.208.130.86