Dal Mondo
29.07.2006 - 12:500
Aggiornamento : 13.10.2014 - 14:02

Indonesia: esplosione in raffineria, 200 intossicati

GIAKARTA - Un'esplosione in una raffineria di petrolio in Indonesia ha provocato l'intossicazione di 200 persone e ne ha costrette 7.000 ad abbandonare le proprie case. Lo riferisce la polizia. Secondo le prime notizie, l'esplosione è avventa poco dopo la mezzanotte nell'impianto di Pertamina-Petrochina di Bojonegoro, provincia di Giava, mentre gli operai stavano tentando di riparare una perdita di gas.

"Improvvisamente gli abitanti hanno visto una grande palla di fuoco salire dalla raffineria accompagnata da un boato simile a un tuono", ha raccontato il capo della polizia. Decine di persone sono state ricoverate in ospedale per problemi respiratori. Le fiamme sono sotto controllo e non hanno coinvolto gli impianti di raffinazione del petrolio.



ATS

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 02:02:25 | 91.208.130.85