mobile report Segnala alla redazione
CANTONE
19.08.2013 - 10:330

I cibi per terza e quarta età

Ogni periodo della vita ha tempi e esigenze differenti

LUGANO - Ogni periodo della vita ha tempi e esigenze differenti. Anche la nutrizione ha le sue regole in base all'età. Nella terza età ha inizio il lento declino del corpo, è fondamentale contrastarlo con alcuni semplici accorgimenti.

 

Nell'adulto e ancor più nell'anziano si ha una progressiva perdita di massa e forza muscolare (condizione nota con il termine di sarcopenia) che può però essere contrastata con adeguato e sostenibile allenamento fisico. Alcuni studi mettono in luce come persone allenate di 80 anni evidenzino livelli di forza pari a 60 enni non allenati. (*)

 

In fatto di dieta è invece importante un apporto bilanciato di nutrienti con particolare riguardo verso la componente proteica. In età avanzata infatti si ha un ridotto apporto di proteine dovuto ad alcuni fattori (masticazione limitata, ridotta digeribilità, minor consumo di prodotti di origine animale) che provoca perdita di peso e massa muscolare. Anche una adeguata integrazione alimentare con vitamine antiossidanti e aminoacidi ramificati, può risultare una strategia nutrizionale vincente,in considerazione del fatto che l'anziano tende a privilegiare, nella propria alimentazione, cibi con scarso valore calorico (minestre, verdure e latticini) invece di alimenti ricchi di energia e proteine.

 

Ancora una volta quindi, dieta e allenamento, si confermano come i fondamenti per essere attivi e in salute anche in età avanzata.

 

(*) Muscle function in elite master weightlifters. Med Sci Sports Exerc 2002:34:1199-1206

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-03-26 10:32:38 | 91.208.130.85