+ 20
ULTIME NOTIZIE Agenda
LUGANO
8 ore
Tutti i paperi di Giada Perissinotto in una coloratissima mostra
"Il mondo di Giada" presso la Marco Lucchetti Art Gallery ospiterà dal 22 novembre le splendide tavole della brava illustratrice Disney
LUGANO
9 ore
Il virtuosismo e la potenza di Beatrice Rana
La pianista ventiseienne torna con un programma monumentale, tra l’op. 25 di Chopin, Iberia di Albéniz e Pétrouchka di Stravinskij. I biglietti sono disponibili su Biglietteria.ch.
VIDEO
LOCARNO
14 ore
Da avvenimento teatrale a fenomeno globale: a Locarno arriva Stomp
L'appuntamento è per il 23 e 24 novembre al Palazzetto Fevi. I biglietti sono acquistabili su Biglietteria.ch.
LUGANO
20 ore
Il retrò-pop di Calcutta sul palco del Conza questo venerdì
Il cantautore di Latina arriverà sulle rive del Ceresio il 22 novembre con la sua tournée europea. Avete ripassato “Paracetamolo“?
BELLINZONA
1 gior
Silvio Soldini a Castellinaria
Un altro nome prestigioso si aggiunge alla lista degli ospiti della 32esima edizione del Festival del cinema giovane in corso a Bellinzona
LUGANO
1 gior
Temus: torna il Party anni '80
Tre serate dai gusti più diversi per il fine settimana del locale di Serocca d'Agno
BIOGGIO
1 gior
Con Gabi Jogeix le Blues Nights si tingono di... Spagna!
L'asso delle sei corde, venerdì al suo esordio in Svizzera, sarà protagonista di una serata all'insegna del rhythm and blues
LUGANO
1 gior
Quanto siamo disposti a osare per sconfiggere la noia nella coppia?
È l'interrogativo che si pone la premiata pièce “Sonnambuli” sul palco del Teatro Foce tutto questo fine settimana
CAPRIASCA
29.07.2015 - 12:000
Aggiornamento : 12:40

Feste medioevali di Redde, programma ricco con diverse novità

Sabato 5 e 12 settembre grande divertimento sulla magnifica collina boschiva di San Clemente sopra Vaglio

CAPRIASCA - Tra novità e tradizione si terrà sabato 5 e 12 settembre, sulla magnifica collina boschiva di San Clemente sopra Vaglio (Comune di Capriasca) l’ottava edizione delle Feste medioevali di Redde con un ricco programma di intrattenimenti per grandi e piccoli. Sono diverse le novità rispetto alle edizioni degli scorsi anni.

Gli intrattenimenti musicali saranno assicurati già a partire dal mattino dalle “Arpette nel bosco” (con giovani arpiste dai 5 ai 17 anni). In seguito si alterneranno l’Arkana Pipe Band, i Futhark, La Compagnie dal Barbecocul e i Ratatagnöl. Lungo tutto l’arco della giornata saranno proposte animazioni con l’ormai storica presenza del Gruppo Folclorico Val Cavargna (che presenterà in accampamenti temporanei veri e propri spaccati di vita medioevale).

Non mancheranno gli originali combattimenti con le spade che verranno proposti dalla Compagnia del Corvo Grigio, i Milites Hospitales e i Quod Principi Placet, gruppo di rievocazione storica in seno a La Spada nella Rocca di Bellinzona. Una menzione a parte merita senz’altro la presenza a Redde dell’Axe Throwing Club Ticino, primo gruppo in Svizzera a proporre il tiro con l’ascia così come il gruppo Arc, arceria sperimentale.

Per i più piccoli vi saranno gli spettacoli di Mangiafuoco, le storie raccontate nel bosco da Erina Forni e Mariadele Patriarca, giochi medioevali e di abilità (con Ludobus Macramé), il tiro con l’arco come Robin Hood, le passeggiate a cavallo nel bosco e il girotondo a dorso di asino. Animerà la festa il “Rimattore” Pier-Paolo Pederzini.

La Festa di Redde di quest’anno è stata scelta dal Municipio di Capriasca come quadro ideale per l’inaugurazione ufficiale del nuovo Corpo di Polizia Torre di Redde, che serve i Comuni di Capriasca, Cureglia, Comano e Ponte Capriasca. La parte ufficiale si terrà sabato 5 settembre, alle ore 10:30, presso la Torre di Redde.

Un’altra particolare e gradita novità di quest’anno è rappresentata dalla collaborazione, in veste di partner ufficiali della manifestazione, de La Posta e Autopostale. Sarà infatti in funzione per la prima volta, all’interno del villaggio, un ufficio postale, presso il quale si potrà, tra l’altro, ritirare, scrivere e spedire una cartolina illustrata, con immagini della Festa, già preaffrancata con il francobollo di Redde. Presso l’ufficio saranno pure proposte altre offerte e animazioni.

Al fine di ridurre sempre più l’impatto ambientale della festa, che ogni due anni attira migliaia di persone nei boschi di Vaglio, a partire da quest’anno sarà implementato il progetto “EcoRedde”, che propone l’utilizzo di bicchieri ecologici riutilizzabili, impiegati già da tempo in numerose manifestazioni, e l’allestimento di punti per la raccolta differenziata dei rifiuti.

 

Guarda tutte le 24 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-22 02:28:30 | 91.208.130.87