LUGANO
26.08.2016 - 10:250

«Il maestro e la gallina» con l’Orchestra da Camera di Lugano

L’appuntamento è per sabato 3 settembre, alle ore 21, sul Lungolago di Paradiso, a fianco del Debarcadero

LUGANO - Nel prossimo concerto dell’Orchestra da Camera di Lugano, il basso-baritono Renato Cadel, il contrabbassista venezuelano Jonas Villegas Sciara e i 20 musicisti dell’orchestra, diretti da Stefano Bazzi, daranno vita a uno spassoso repertorio lirico-sinfonico, che comprenderà la Sinfonia “la gallina” di Haydn e l’opera Il maestro di cappella di Cimarosa, oltre a pagine di Mozart. L’appuntamento è per sabato 3 settembre, alle ore 21, sul Lungolago di Paradiso, a fianco del Debarcadero. In caso di tempo avverso, il concerto avrà luogo nella Sala Multiuso di Paradiso.

Il maestro di cappella di Domenico Cimarosa, scritto sul finire del ‘700, narra del tentativo da parte di un musicista di far suonare la sua nuova composizione a un’orchestra. L’impresa si rivela disperata: gli indisciplinati suonatori entrano nei punti sbagliati, inciampano nel ritmo e non leggono le note, scatenando le ire del compositore nei confronti di oboi, violette e “contrabbassi maledetti”. Contemporanei di Cimarosa furono i grandi maestri del classicismo viennese, Mozart e Haydn. Del primo si esegue un’aria da concerto, per voce di basso, orchestra e una parte virtuosistica di contrabbasso. Del secondo la Sinfonia in sol minore n. 83, composta per l’orchestra di Parigi nel 1785 e soprannominata “la gallina” per il tema saltellante che appare nel primo movimento.
Entrata gratuita

Potrebbe interessarti anche
Tags
orchestra
gallina
lugano
maestro
paradiso
cimarosa
concerto
camera
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-08-15 01:50:23 | 91.208.130.87